Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 08.31 del 22 Ottobre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Albissola-Massese, Magrini: "Il loro campo non deve essere un alibi..."

Il tecnico fa il punto della situazione prima della trasferta in terra ligure

Albissola-Massese, Magrini: `Il loro campo non deve essere un alibi...`
Massa - Un mister Magrini come sempre ottimista e di buon umore quello che ha parlato alla Conferenza Stampa allo Stadio Degli Oliveti questo pomeriggio. Il tecnico è convinto che ad Albissola la Massese farà una grande gara, se giocherà con la concentrazione e l'atteggiamento giusto. La squadra, nonostante la squalifica di Fusco e tre giocatori non al meglio, è in buone condizioni fisiche e in queste due settimane si è allenata sempre nel sintetico di Romagnano, oltre alla amichevole di ieri contro la San Marco Avenza, dalla quale il tecnico ha ricevuto buone indicazioni.

Di seguito le parole di Magrini:

"L'impressione è positiva. Ieri abbiamo giocato con la San Marco Avenza e abbiamo fatto una buona gara, i ragazzi hanno eseguito bene i loro compiti tattici, anche se si sa che il test del giovedì non è molto attendibile per il rendimento della domenica. Remorini non si è allenato per una piccola influenza e Del Nero ha un problemino a un ginocchio, vedremo se entrambi riusciranno a recuperare. Gioè anche se non al meglio sarà presente. La squadra comunque è in buona condizione, vedo molto bene Lombardi e Benedetti, anche Barsottini sta meglio, sta riprendendo sicurezza, anche con i piedi in fase di impostazione non sta sbagliando niente. Ha fatto qualche errore in questo campionato ma adesso ha recuperato al 100%.

Per superare l'Albissola bisogna essere attenti. Li ho visti giocare a Viareggio, è una squadra con grande corsa, applicazione, forti fisicamente, se la mettiamo sullo stesso piano soffriamo. Per questo dobbiamo essere più bravi tecnicamente, loro attaccano con 4 uomini e sulle nostre ripartenze possiamo trovarli scoperti. Sicuramente, vista la loro posizione in classifica, faranno di tutto per vincere e noi dobbiamo sfruttare il loro entusiasmo, con ripartenze veloci per fargli male. In questo Spinosa e Lombardi possono essere i giocatori determinanti. Spinosa potrebbe giocare anche da trequartista, se Remorini non ce la dovesse fare. Spinosa come trequartista, in fase difensiva potrebbe diventare il quarto di centrocampo, facendoci recuperare metri in ampiezza, visto che loro giocano con il 4-4-2.

Il sintetico per noi non è un problema, noi ci alleniamo a Romagnano e quindi il loro campo non deve essere un alibi. Se non faremo una buona gara non sarà certo per il fattore campo. Grande rispetto per gli avversari, ma anche noi abbiamo voglia di vincere, per riscattare il brutto secondo tempo fatto nell'ultima partita casalinga con il Ghivizzano. In questi due giorni riguarderemo bene sia la fase offensiva che quella difensiva, per arrivare a domenica preparati al massimo.
Venerdì 16 marzo 2018 alle 14:49:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News