Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

400 piccoli atleti per "Giocosport". Balloni: «Tornerà anche il prossimo anno»

Le attività dei ragazzi sono state molte, dalle più tradizionali come atletica, tennis, calcio, karate, danza sportiva, basket a quello meno frequentate come il surf e gli scacchi

nelle scuole massesi
400 piccoli atleti per `Giocosport`. Balloni: «Tornerà anche il prossimo anno»
Massa - Con il termine della scuola, termina anche "Giocosport", il percorso di attività motoria, ormai consolidato, dedicato alle scuole primarie e dell'infanzia, non tramonta e torna alle sue origini.

Infatti, negli ormai lontani anni '90 e per ben 20 anni, i giochi finali si svolgevano al campo di atletica, quello stesso campo che per l'edizione 2019 ha visto ben 400 alunni-atleti che hanno dato vita ad un circuito di attività sportive di tutti i generi, sotto l'attenta guida degli addetti ai lavori ed esperti di attività motoria laureati, laureandi e tecnici: Emi Baghini, Martina Sillicani, Simone Bernardini, Sabrina Tommasiello, Lucia Quattrocchi, Chiara Dalle Luche, Chiara Antonioli, Francesca Manfredi, Francesca Lazzini; e i tecnici delle società che hanno collaborato a titolo volontario: caribe loco, pallacanestro Massa, apuania scacchi, apuasurf, tempio massimo, gli amici del tennis.

Le attività dei ragazzi sono state molte, dalle più tradizionali come atletica, tennis, calcio, karate, danza sportiva, basket a quello meno frequentate come il surf e gli scacchi.

Compito dell'assessore allo sport, Paolo Balloni, aprire la mattinata con un saluto e la conferma della partecipazione al progetto anche per il prossimo anno scolastico, con qualche modifica per migliorare la distribuzione delle risorse e ampliarne la partecipazione. Un ballo collettivo risponde al saluto dell'assessore e lo accoglie ringraziandolo per poi passare alle stazioni gioco e al termine una ricca premiazione per chiudere e ricordare la bella giornata. Un ringraziamento alla Mc Donald e a Fonteviva che ha partecipato al “merenda time” della mattinata.

L'assessore, durante un' incontro organizzativo inerente a "Giocosport" dal quale ha acquisito l'organizzazione delle attività motorie all'interno delle scuole di primaria formazione e dell'esistenza di ulteriori progetti motori finanziati da Regione, Miur e Coni Nazionale, esprime la volontà di utilizzare al meglio le opportunità progettuali esistenti per poter offrire a tutte le classi (primaria e infanzia) un percorso educativo-motorio-sportivo di ampia durata sull'intero anno scolastico.
Lunedì 17 giugno 2019 alle 22:02:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News