Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 08.09 del 6 Luglio 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Suolo pubblico gratis, la minoranza: "Per i commercianti massesi ancora una chimera"

Suolo pubblico gratis, la minoranza: `Per i commercianti massesi ancora una chimera`
Massa - Le consigliere Dina dell’Ertole e Roberta Dei, sostenute nell’iniziativa dai coordinatori di Italia Viva Massa e l’Associazione Libertà e Diritti hanno presentato una interpellanza urgente al sindaco di Massa Francesco Persiani. "Ci rivolgiamo direttamente al sindaco per chiedergli di non perdere ulteriore tempo nell’adozione degli atti di indirizzo necessari affinchè i nostri commercianti possano accedere al suolo pubblico gratuito previsto nel DL 84/2020" scrivono in una nota.

"Molti commercianti hanno provato a chiedere una nuova concessione di suolo pubblico o
l’ampliamento di quella già posseduta ma si sono vesti negare tale possibilità perché l’amministrazione “non ha ancora dato nessuna direttiva. Questo, Sindaco, non è accettabile - scrivono rivolgendosi direttamente al primo cittadino di Massa - Non possiamo accettare, infatti, che dopo settimane in cui i commercianti di Massa, anche per mezzo delle associazioni di categoria, chiedono di poter avere il suolo pubblico gratuito, per consentire agli esercizi di ridotte dimensioni di aprire, reperendo all’esterno i metri quadrati necessari a garantire il
distanziamento tra i propri clienti, il governo accolga tale richiesta e il Comune di Massa si faccia trovare impreparato, facendo perdere ai nostri commercianti preziosi giorni di lavoro".

"Anche l’Anci è già intervenuta dettando le linee guida e dicendo chiaramente ai comuni che hanno ampia libertà di scelta, ad esempio sui metri quadrati concedibili, e totale libertà di forme, non essendo prevista nessuna burocrazia. I commercianti interessati devono, infatti, solo inviare una semplice richiesta informatica allegando una planimetria - spiegano Dei e Dell'Ertole, sostenute da Eleonora Lama e Gabriel Del Sarto di Italia Viva, l'associazione Libertà e Diritti di Cipollini e Rivieri - Le ricordiamo sindaco che ogni giorno che passa senza che sia data la possibilità ad un commerciante di Massa di utilizzare l’esterno, è un giorno in più in cui quel commerciante viene impoverito dall’inerzia della sua amministrazione e un passo indietro verso la ripresa di questa città. Prenda esempio dai tanti comuni d’Italia - concludono - che già si erano mossi prima che intervenisse il governo o che comunque si sono attivati immediatamente appena varato il Dl".
Lunedì 25 maggio 2020 alle 21:05:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Contagi e vittime sono in calo da tempo in Italia e i numeri del Covid sono quelli che si registravano a febbraio nei primissimi giorni della futura pandemia. Voi quali sensazioni avete oggi?


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News