Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 12.58 del 16 Novembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Sabato a Massa si scende in piazza per Mimmo Lucano

Il presidio è stato organizzato da associazioni, partiti e movimenti: «No al razzismo e alla guerra tra poveri»

Il sindaco arrestato
Sabato a Massa si scende in piazza per Mimmo Lucano
Massa - «Fascismi e nuove destre stanno rialzando la testa in Europa. Così avviene nel nostro paese dove l’ondata reazionaria e razzista si è fatta Stato. I governi precedenti e il Partito Democratico hanno svolto il ruolo di apripista». Si apre così la nota della Sinistra Anticapitalista di Massa-Carrara che invita la cittadinanza a partecipare alla manifestazione di sabato 27 ottobre a Massa (ore 17) per Mimmo Lucano, il sindaco di Riace, arrestato nei giorni scorsi con l'accusa di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Nei giorni scorsi Articolo 1 aveva richiesto ai sindaci apuani di conferire la cittadinanza onoraria al primo cittadino calabrese.

«Ora – proseguono – siamo di fronte ad un salto di qualità. Non va sottovalutato. Deportazione e segregazione sono diventate la prassi quotidiana del nuovo governo e degli amministratori che ne seguono gli indirizzi; è ciò che ha cercato di imporre a uomini, donne e bambini di Riace, “colpevoli” di essere protagonisti dell’esperienza coraggiosa e virtuosa avanzata dal sindaco Mimmo Lucano volta a riconoscere ai migranti gli elementari diritti di cittadinanza. Tutto ciò non può essere sottovalutato. Il fascismo può generalizzarsi e affermarsi in condizioni di crisi economica attraverso una offensiva ideologica, politica e materiale attraverso una serie di tappe che ne preparano il terreno e ne facilitano lo sviluppo. Tuttavia la resistenza è in campo. Il nostro paese non è tutto Lega e M5s. L’opposizione al processo di disumanizzazione avanzante si sta manifestando in forma più o meno organizzata. A sostegno del sindaco di Riace si sono mobilitate molte piazze in Italia per dire No al razzismo e alla guerra tra poveri. Anche a Lodi la risposta è stata immediata. Però la giusta indignazione non è sufficiente. Per questo il Circolo di Massa-Carrara di Sinistra Anticapitalista, invita ad aderire e partecipare al presidio “Mimmo è uno di noi“ Organizzato da Massa Città in Comune per sabato dalle ore 17:00 alle 19:00 in Piazza Cesare Bertagnini a Massa».
Mercoledì 24 ottobre 2018 alle 14:51:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Sei favorevole o contrario all'erogazione del reddito di cittadinanza per i più poveri?

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News