LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Prima iniziativa pubblica del "progetto Brancaccio-Massa Carrara"

L'incontro al Teatro Guglielmi a Massa

Prima iniziativa pubblica del `progetto Brancaccio-Massa Carrara`
Massa - Si è svolta venerdì 29 settembre alle ore 21 la prima iniziativa pubblica del "Progetto Brancaccio–Massa Carrara" al Teatro Guglielmi di Massa. Il progetto, nato sul percorso tracciato lo scorso 18 giugno a Roma da Tommaso Montanari e Anna Falcone e già portavoce nazionali del coordinamento per il no al referendum costituzionale del 4 dicembre, ha riscosso un grandissimo successo.

Hanno partecipato tutti coloro che cercano in questo nuovo soggetto politico un’alternativa al Pd, al Movimento 5 Stelle e ai partiti di destra, e hanno fatto sentire la loro voce tramite alcuni interventi una discreta folla di operai, lavoratori precari e cittadini che vivono i deficit della sanità e il degrado dell’ambiente apuano.

Area 2018 è una nuova lista civica attenta ai bisogni dei cittadini e che, grazie all’impegno dei suoi rappresentanti, ha riscosso un gran successo ottenendo inoltre molte adesioni di partiti e associazioni. E’ soprattutto il loro “stare vicino alla gente” che attrae e coinvolge persone di ogni estrazione sociale, e lo sottolinea il fatto che una delle loro prime conferenze stampa si sia svolta in una piazza, dove è stato reso omaggio al cippo in memoria del partigiano Arnaldo Pegollo che morì il giorno della liberazione della città e che fu insignito della medaglia d'oro al valor militare alla memoria.

Anche in quest’occasione, infatti, hanno ribadito il loro iniziare dal basso per coinvolgere cittadini che da anni combattono per ottenere un territorio migliore. “E’ il modo più efficiente per costruire un programma” ha dichiarato Andrea Biagioni, uno degli esponenti.
E’ possibile sottoscrivere il documento nazionale tramite il gruppo facebook “Alleanza popolare per la democrazia e l’uguaglianza Massa-Carrara” oppure tramite mail: cioms@gmail.com .
Lunedì 2 ottobre 2017 alle 09:45:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




FOTOGALLERY



VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News