Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 18.31 del 16 Agosto 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Polemiche sulla vicepresidenza. Mencarelli: «Nardi smemorata»

La neo-vicepresidente del Consiglio comunale di Massa risponde alla deputata del Pd: «A quale prassi si riferisce?»

DOPO IL PRIMO CONSIGLIO COMUNALE
Polemiche sulla vicepresidenza. Mencarelli: «Nardi smemorata»
Massa - «Sui giornali e sui social non sono mancate dichiarazioni di contrarietà alla mia elezione alla vicepresidenza di minoranza del Consiglio comunale da parte della sinistra, presente e no nell'attuale Consiglio, invocando il disconoscimento di una fantomatica “prassi” per cui la maggioranza non dovrebbe intervenire in questo voto». Sono le parole di Luana Mencarelli, consigliera comunale del Movimento 5 Stelle, eletta giovedì vicepresidente del Consiglio comunale, che risponde alle accuse della deputata del Pd, Martina Nardi.

«Ebbene, mi chiedo a quale prassi si riferiscano – afferma la consigliera pentastellata – Mi urge rispondere e siccome è sempre necessario e utile discutere sui dati assoluti per non scadere nel patetico, se non nel ridicolo, lo farò adottando questa modalità. E' bene ricordare che la somma dei voti espressi per i vicepresidenti di minoranza del mandato Volpi furono 16 mentre la minoranza contava solo 11 membri presenti in Consiglio, basta rileggere la delibera di Consiglio oppure gli articoli di giornale del 21 Giugno 2013. Mi può spiegare Martina Nardi, o uno a caso degli altri, come sia stato possibile se non per la partecipazione della maggioranza al voto? Anche nel caso della surroga successiva alle dimissioni del vicepresidente di minoranza si verificò poi la stessa circostanza. Ripeto quindi: quale prassi? In base alle dichiarazioni della Nardi sul suo profilo Facebook riportate dai giornali “Caro Persiani, si comincia male. La maggioranza non sceglie anche per la minoranza” sono molto preoccupata per la perdita di memoria della deputata del Pd e della sinistra, proprio loro che della Memoria avevano fatto un cavallo di battaglia».
Sabato 14 luglio 2018 alle 19:49:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News