Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 22.55 del 8 Luglio 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Persiani: «Volontari in 17 piazze, con 5000 mascherine»

Continua la distribuzione di dispositivi anti Covid-19. Un uomo di 91 anni risultato positivo è venuto a mancare.

l'emergenza coronavirus
Massa - È deceduto l'uomo di 91 anni di Massa risultato positivo al Covid-19. Lo rende noto il sindaco Francesco Persiani a margine del video-messaggio serale in cui aggiorna quotidianamente la cittadinanza sullo stato di diffusione del Coronavirus.
“Festività pasquali a casa”, intima il primo cittadino che informa inoltre di un secondo passaggio per le strade del Comune della Polizia Municipale con l'altoparlante attivo per chiedere che tutti rimangano a casa.
Continua la consegna delle mascherine. “Oggi sono stati distribuiti 750 dispositivi protettivi individuali alla popolazione. Lunedì si terrà una consegna di 5000 mascherine chirurgiche distribuite in diciassette punti di distribuzione per evitare possibili assembramenti. Tutto questo sarà vigilato da numeroso personale della Protezione Civile”. Poi un commento riguardo l'esposto della deputata Martina Nardi del Pd: “Sono disposto a prendere 10 denunce da tutti i vari garanti che esistono al mondo ma non rinuncerò mai a difendere la salute dei miei concittadini”.
Buoni alimentari: “Ci sono grandi novità. Ieri abbiamo ricevuto 250 domande. Oggi 317. In totale ci sono arrivate 567 domande che sono state già passate ai servizi sociali. Abbiamo iniziato le consegne di 30 buoni spesa a domicilio e organizzato i 180 che ne verranno consegnati nei prossimi giorni”. Tutte le informazioni utili e i moduli da compilare per farne richiesta si trovano sul sito del Comune di Massa alla voce: “Coronavirus ho bisogno di...”.
Sabato 4 aprile 2020 alle 07:00:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Contagi e vittime sono in calo da tempo in Italia e i numeri del Covid sono quelli che si registravano a febbraio nei primissimi giorni della futura pandemia. Voi quali sensazioni avete oggi?


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News