LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Massa Futura appoggia Francesco Persiani

Persiani: "ho accolto con estremo favore l'adesione al nostro programma per il governo della città di Antonio Cofrancesco e della sua Associazione Massa Futura, che in questi tempi si è contraddistinta in importanti battaglie".

Massa Futura appoggia Francesco Persiani
Massa - “Sono molto contento che importanti personalità, con alle spalle storie ed esperienze politiche diverse, abbiano deciso di fare ingresso nella coalizione che mi sostiene e di far parte della lista civica "Persiani Sindaco amministrare Massa"”, dichiara Francesco Persiani, candidato a Sindaco per il centrodestra.

“Dopo Pier Giuseppe Cagetti, esponente sindacale della Uil, proveniente dal mondo socialista e riformista, ho accolto con estremo favore l'adesione al nostro programma per il governo della città di Antonio Cofrancesco e della sua Associazione Massa Futura, che in questi tempi si è contraddistinta in importanti battaglie per il rinnovamento della politica cittadina e si è riconosciuta nel nostro programma di forte cambiamento e di alternativa a questi anni di immobilismo e di cattiva amministrazione. Questa è la dimostrazione che la nostra proposta politica si rivolge a tutto quel mondo civico, riformista e moderato che ha deciso di cambiare pagina per ridare alla nostra Città il ruolo che le compete. Per questo devo ringraziare di cuore tutti le amiche e gli amici che hanno scelto di impegnarsi nella mia lista civica provenendo dal mondo delle professioni, dell'imprenditoria, del lavoro e dell'associazionismo, e che presenterò alla città ed alla stampa nei prossimi giorni: si tratta di persone per bene, di assoluto rilievo nei rispettivi settori di provenienza, che hanno deciso con estrema generosità e passione di mettersi a disposizione di un progetto ambizioso”.

“Massa Futura” dichiara Antonio Cofrancesco “ha appoggiato alle primarie Simone Ortori, senza tuttavia sottoscrivere alcun documento che avvallasse l’operato di questa amministrazione, a nostro giudizio contrastante con il voto di quei cittadini che nel 2013 avevano appoggiato il civismo e il cambiamento predicato dal Professor Volpi (che nel giro di un paio di anni ha tradito quegli stessi elettori, decidendo di aderire al Partito Democratico).
Noi facciamo parte di coloro che non si sentono più rappresentati da questa classe politica che ha ridotto in una condizione desolata questa bellissima città invidiata da tutti, "dal mare alle alpi", e che preferisce curare solo il proprio orticello trascurando il profondo malessere che si respira tra le persone comuni. Per questo è venuto il momento di cambiare rotta: Massa Futura dà fiducia ad un candidato che viene dalla società Civile, Francesco Persiani, un professionista che ha le idee chiare, per lavorare insieme sui punti da noi condivisi: Turismo; Sicurezza Sociale; Lavoro, Occupazione Sviluppo economico; Ripristino del Decoro Urbano. Oltre al sottoscritto entrerà a far parte della lista civica Persiani Sindaco, Amministrare Massa un altro attivista di Massa Futura, che crede profondamente in questa esigenza di cambiamento, Antonio La Rocca. L’associazione Massa Futura riunitasi più volte in questa settimana ha alla fine all'unanimità accettato di condividere questo percorso politico che ci porterà all'appuntamento del 10 giugno”.
Lunedì 30 aprile 2018 alle 18:16:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News