Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 10.02 del 17 Agosto 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Martinucci e Mottini (Lega) sulla sicurezza degli edifici pubblici cittadini

Martinucci e Mottini (Lega) sulla sicurezza degli edifici pubblici cittadini
Massa - "Da qualche mese - dichiara il responsabile territoriale Nicola Martinucci - in biblioteca civica i posti per lo studio e la consultazione sono stati ridotti. Passa poco tempo e improvvisamente, nella totale inconsapevolezza dell'amministrazione, il Teatro Guglielmi chiude in piena stagione teatrale. Dopo qualche giorno ancora si viene a conoscenza che la piscina comunale non è dotata del certificato incendi. Ciò che accomuna i tre edifici è un evidente problema di sicurezza. Siamo felici che la nostra amministrazione abbia trovato delle soluzioni temporanee e avviato le pratiche per mettere a norma la piscina, ma quel che mi domando è: perchè tutti questi problemi emergono solo ora a fine mandato elettorale? Ma soprattutto: fino a questo momento abbiamo frequentato questi edifici pubblici rischiando cara la pelle? È inutile che il sindaco e i nostri assessori mascherino il discutibile rimedio della tensostruttura sotto forma di opportunità per il futuro della città o che l'assessore Carioli affermi che la richiesta del certificato di prevenzione incendi della piscina sia il segno del loro serio impegno: sono più di quattro anni che amministrano questa città. L'utenza della biblioteca pubblica è quantitativamente incompatibile con la sicurezza solo da ora? Improvvisamente? Non ci credo alla storia che questa città abbia constantemente la nuvola di fantozzi sopra i tetti.
Comprendo che le responsabilità riguardanti certe vicende appartenga ad altri e non al Sindaco e alla sua giunta ma sono consapevole che il compito dei nostri amministratori è anche controllare che tutto avvenga nel migliore dei modi, che ognuno svolga bene il proprio lavoro, che non si creino problemi e non rimediare all'ultimo sotto segnalazione altrui o ancor peggio a danno avvenuto: se poi qualcuno ci rimette la vita la responsabilità a chi va?
Io penso che i cittadini massesi meritino di più di una gestione simile.

Rincara la dose il vice segretario nazionale della Lega Guido Mottini "Palazzo Ducale è rimasto transennato senza che iniziasse alcun lavoro di ristrutturazione fino a poco tempo fa. Per non parlare delle scuole! Non sono di certo prive di problemi. Sappiamo bene che le responsabilità non sono sempre comunali ma il sindaco dovrebbe battere i pugni con chi ne ha l'effettiva competenza per ottenere degli interventi di manutenzione straordinaria immediati quando se ne richiede l'urgente bisogno: è un atto dovuto nei confronti dei suoi cittadini. Girando per il comune è facilissimo imbattersi in transenne presenti da mesi, a volte anni, in attesa di un pronto intervento. La nostra amministrazione dovrebbe essere più vigile, più attenta e tempestiva al momento giusto. Non voglio nemmeno immaginare quanti altri luoghi pubblici siano non sicuri in questo comune a nostra insaputa: spero di non doverlo capire a danno di qualche ignaro cittadino."
Domenica 28 gennaio 2018 alle 20:07:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News