Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 00.13 del 18 Ottobre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

L'assessore Baratta e quella strana conversazione col "Demone Scimmia" | Video

La deputata Nardi all'attacco: «Sconcertante. Informerò Cruciani e Parenzo de "La Zanzara"». L'amministratore: «La invito a un confronto»

«PERSIANI SAPEVA?»
L´assessore Baratta e quella strana conversazione col `Demone Scimmia`<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/videogallery/l-assessore-baratta-e-il-demone-scimmia-170.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Video</a></span>
Massa - La deputata del Pd Martina Nardi commenta la conversazione tra “Demone Scimmia” (alias Luca da Cuneo, ex "opinionista" della Zanzara, lo show di Radio24 di Giuseppe Cruciani, che sostiene di essere un informatore dell'intelligence e di essere rinchiuso in una struttura psichiatrica per aver minacciato con un'accetta un presunto pedofilo, cacciato da poco dalla trasmissione) e il neo assessore al bilancio del comune di Massa Pierlio Baratta, finita sul canale Youtube dello stesso “Demone”.

“Ognuno può intraprendere le amicizie che crede - inizia la Nardi - ma quello che emerge da questo video è sconcertante, pericoloso, e francamente, per quello che dice, mi preoccupa non poco che Baratta sia un assessore della mia città”.

“All’inizio del video - spiega Martina Nardi - Baratta parla del giornalista David Parenzo, sostenendo che bisognerebbe inquadrarlo secondo la fisiognomica lombrosiana, come un rettile. L’assessore al bilancio definisce Parenzo un rettile strisciante, un traditore, persona viscida e infima. Non è accettabile che un amministratore definisca le persone in base a razza, colore degli occhi e fisionomia. Questo ci riporta ai tempi bui della storia italiana”

E ancora: “Quando il signor Demone Scimmia appella Parenzo come "ebreo del c..zo" che difende i musulamani, "massone", e insieme a Cruciani anche "assassino", Baratta non dice nulla, tace e acconsente”

“Preoccupante anche la parte in cui Baratta, dà consigli su droghe legalizzate, dichiarando di “svapare cbd puro" e di "aver assaggiato prodotti superiori a quelli di piazza", sperando che "venga legalizzato tutto”.

“Infine una lunga riflessione su globalizzazione, capitalismo consumistico, modello cinese e speculatori finanziari che secondo il nostro assessore al bilancio, fatto ancora più grave, avrebbero bisogno di entrare in contatto con i governi per ottenere informazioni privilegiate”

“Informerò David Parenzo di quanto detto su di lui e Cruciani e porterò all’attenzione della Camera quanto accaduto. Politicamente mi compiaccio con il nuovo sindaco leghista Francesco Persiani, che ha scelto come assessore questo personaggio inqualificabile. Forse vorrà Demone come amministratore della nostra azienda dei rifiuti, Asmiu. Il video è del 21 giugno 2018, la giunta è stata formata il 5 luglio. Persiani sapeva? Forse non aveva assunto adeguate notizie? E adesso che intende fare?".

A stretto giro la replica dell'assessore al bilancio del Comune di Massa che su Fb scrive: «Apprendo con stupore l'interesse dell'onorevole Martina Nardi per il video con cui dialogo tra l'altro anche di economia con un ragazzo che ha bisogno di comprensione. Evidentemente la signora che tanto difende i diritti dei diversi dimentica che il fattore umano sottende ad ogni rapporto civile. Ancor più paradossale appare la richiesta di “amicizia”, prontamente negata ad una persona che impropriamente utilizza l’amicizia per fondare sterili polemiche personali. Mi chiedo perché continui a sprecare il tempo remunerato con denaro degli italiani per argomenti che non hanno alcuna attinenza con aspetti socio-economici. Invito l'onorevole ad un confronto serio e pacato su questioni di economia, locale e nazionale che la potrebbero interessare da vicino».
Lunedì 30 luglio 2018 alle 08:02:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video

30/07/2018 - L'assessore Baratta e il "Demone Scimmia"



Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News