LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Il nuovo Consiglio comunale: ecco chi siederà nei banchi di maggioranza e opposizione

Determinante sarà l'esito del ballottaggio. Il nuovo sindaco potrà contare sul sostegno di 20 consiglieri

#MASSA2018
Il nuovo Consiglio comunale: ecco chi siederà nei banchi di maggioranza e opposizione
Massa - Erano più di 700 candidati, solo 32 di loro però entreranno in Consiglio comunale. Determinante sarà l'esito del ballottaggio, visto che il prossimo sindaco conterà su una solida maggioranza di 20 consiglieri. All'opposizione andranno invece 12 consiglieri, ripartiti tra le liste che sostenevano gli altri 9 candidati a sindaco. Vediamo quindi i due scenari.

Nel caso il prossimo primo cittadino fosse Alessandro Volpi (centrosinistra), il gruppo di maggioranza relativa sarà il Partito Democratico con 10 consiglieri (Stefano Alberti, Selene Andreazzoli, Maria Rosa Baldini, Giorgio Berti, Eleonora Biancolini, Gabriele Carioli, Maria Gemma De Angeli, Giovanni Giusti, Norberto Riccardi, Giovanna Santi); 3 consiglieri per la lista Volpi Sindaco (Elena Mosti, Ilaria Bertagna Ciregia, Elisa Battistini); 2 consiglieri per Sinistra Progressista (Uilian Berti, Claudia Faita); 2 consiglieri per Articolo Primo (Simone Ortori, Marco Mercanti); 2 seggi per Uniti per la Città (Agostino Incoronato, Fabrizio Brizzi); 1 consigliere per Massa Città d'Europa (Luca Anghelé).
All'opposizione andranno invece: Lega con 2 consiglieri (Nicola Martinucci, Marco Battistini); Fratelli D'Italia 1 consigliere (Alessandro Amorese); Persiani Sindaco, 3 consiglieri (Matteo Bertucci, Antonio Cofrancesco, Francesco Persiani, quest'ultimo in quanto candidato a sindaco); Movimento 5 Stelle, 3 (Luana Mencarelli, candidata a sindaco, Paolo Menchini, Massimiliano Paolicchi); Arcipelago Massa, 1 (Andrea Barotti); Siamo Massa 2 (Dina Dell'Ertole e Sergio Menchini, candidato a sindaco).

In caso di vittoria al ballottaggio da parte di Francesco Persiani il gruppo di maggioranza relativa sarà rappresentato dalla Lega con 8 consiglieri (Nicola Martinucci, Marco Battistini, Emanuele Canepa, Eleonora Cantoni, Filippo Frugoli, Luca Guadagnucci, Marco Lunardini, Irene Mannini); Persiani sindaco, 6 consiglieri (Roberto Acerbo, Matteo Bertucci, Lucia Bongiorni, Pier Giuseppe Cagetti, Antonio Cofrancesco, Sara Tognini); Forza Italia, 3 (Stefano Benedetti, Giovanbattista Ronchieri, Roberta Dei); Fratelli d'Italia, 3 (Alessandro Amorese, Massimo Evangelisti, Bruno Tenerani).
All'opposizione di Persiani andranno invece: Partito Demoratico, 3 (Stefano Alberti, Gabriele Carioli, Giovanni Giusti); Volpi Sindaco, 2 (Elena Mosti, Alessandro Volpi, candidato a sindaco); Uniti per la Città, 1 (Agostino Incoronato); Sinistra Progressista, 1 (Uilian Berti); Movimento 5 Stelle, 2 (Paolo Menchini, Luana Mencarelli, candidata a sindaco); Arcipelago Massa, 1 (Andrea Barotti); Siamo Massa, 2 (Dina Dell'Ertole, Sergio Menchini, candidato a sindaco).

Saranno quindi loro gli eletti nei due casi, ma bisogna tener ben presente che con ogni probabilità non tutti si siederanno in Consiglio comunale, visto che potrebbero essere chiamati dal sindaco a ricoprire la carica di assessore.
Martedì 12 giugno 2018 alle 10:36:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News