Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 20.09 del 7 Luglio 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Frana a San Carlo, Mcc: «Servono collegamenti sicuri, soprattutto durante le emergenze»

Massa - "Ringraziamo il Presidente Lorenzetti per aver chiarito la correttezza dell'operato della Provincia per quanto riguarda la strada provinciale 4, gli facciamo notare però come il sito istituzionale della Provincia di Massa Carrara non presenti alcun comunicato inerente un eventuale sopralluogo congiunto con il Comune di Massa presso la Galleria dell'Acerello". Lo scrive in un comunicato stampa il collettivo Massa Città in Comune che torna sulla vicenda della frana che si è verificata una decina di giorni fa e che ha interessato la strada provinciale nel tratto tra Massa e San Carlo.

"Se quanto affermato dal Presidente Lorenzetti è vero siamo di fronte a una gravissima incapacità del Comune di Massa di risolvere un problema semplice: trovare i fondi necessari alla messa in sicurezza della SP 4 per quanto di sua competenza. Abbiamo riscontro - continua Mcc - che ambulanze provenienti dalla Garfagnana usano regolarmente la SP 4 nonostante sia chiusa, e questo è doppiamente comprensibile in questa fase emergenziale da coronavirus".

"Ci auguriamo soltanto di non dover assistere a qualche tragedia, chiediamo a Persiani e Guidi di agire celermente perché le ambulanze devono poter passare sulla SP 4 collegando la Garfagnana con Massa e le sue strutture ospedaliere. Speriamo questa classe dirigente di destra capisca l'importanza di collegamenti sicuri e aperti adesso che l'emergenza "coronavirus" li sta sfidando. Da Ottobre a oggi nulla è stato fatto e non vorremmo dover attendere il ritorno delle "sgommate" di James Bond al Passo del Vestito per vedere la riapertura della SP 4 verso la Garfagnana".
Sabato 14 marzo 2020 alle 21:31:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Contagi e vittime sono in calo da tempo in Italia e i numeri del Covid sono quelli che si registravano a febbraio nei primissimi giorni della futura pandemia. Voi quali sensazioni avete oggi?


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News