Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 21.35 del 2 Aprile 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Cave, Persiani: «Regolamento approvato entro febbraio»

Il primo cittadino ha convocato una conferenza stampa «per fare chiarezza» sulla questione agri marmiferi e Pabe

«false rappresentazioni»
Cave, Persiani: «Regolamento approvato entro febbraio»
Massa - Sono giorni, anzi settimane, che si parla di cave, regolamento degli agri marmiferi e Pabe. Tanti dibattiti e interventi sull’argomento, sia da parte di rappresentanti della politica locale, associazioni ambientaliste e di categoria. Secondo il sindaco Francesco Persiani, però, molti, un po’ per volontà e un po’ per ignoranza, hanno dato vita a “false rappresentazioni o errati convincimenti”. Per questo motivo il primo cittadino ha deciso di fare chiarezza sull’argomento affiancato dal vicesindaco Andrea Cella, dal capo di gabinetto Daniele Pepe, dal dirigente Fabio Mercadante e alcuni dipendenti del settore.

“Sono state dette e scritte cose inesatte e sbagliate, sia politicamente che giuridicamente – ha detto in conferenza stampa il sindaco - Dopo aver fatto sfogare tutti quelli che hanno voluto dire la loro su una materia così complessa e delicata, facciamo chiarezza: il regolamento degli agri marmiferi è una cosa e il Pabe sono un’altra, sono collegate ma non sono interdipendenti in maniera stretta”.

Il Comune di Massa non ha mai avuto un Regolamento degli agri marmiferi e avrebbe dovuto dotarsene da 90 anni. Lo strumento doveva essere approvato dai consiglieri comunali entro il 31 dicembre 2019, ma purtroppo così non è stato, “forse per poca conoscenza dell’argomento – ha spiegato il sindaco – visto che è una questione molto complessa”, ma comunque l’amministrazione intende portarlo a termine massimo entro il mese di febbraio.

Anche i Pabe dovevano essere approvati entro la stessa data, ma l’amministrazione comunale, al momento dell’insediamento ha trovato tutto fermo, “per questo siamo in ritardo - si è giustificato il sindaco – stiamo cercando di accelerare i tempi, ma queste sono materie complesse”. Il progetto dei Pabe c’è, è stato portato all’attenzione della commissione ambiente e urbanistica, ma “non stiamo approvando nulla – rassicura il primo cittadino - Non ho mai detto che li avremmo approvati entro fine anno come hanno scritto alcune associazioni ambientaliste”.

Insomma, l’amministrazione del sindaco Persiani rigetta tutte le accuse e cercherà di portare a termine gli impegni "nel rispetto dell’ambiente, in sicurezza, salvando posti di lavoro e le sorgenti naturali e i parchi presenti sulle Apuane".

LUCREZIA MAGLIO

Giovedì 9 gennaio 2020 alle 22:21:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Dilettanti, chi è stato il miglior allenatore fino ad oggi?













Chi è il miglior giocatore della Massese?



































Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News