Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 08.03 del 21 Settembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Bando periferie, Persiani: «Progetti presentati in tempo»

Il sindaco, soddisfatto dell'incontro fra Anci e il premier Conte, rassicura la cittadinanza: «Ci aspettiamo che questi investimenti, se non tutti una buona parte, vengano finanziati»

«VOGLIAMO RASSICURAZIONI»
Bando periferie, Persiani: «Progetti presentati in tempo»
Massa - “Non tutti realizzeranno i progetti l'anno prossimo: le risorse saranno assegnate sulla base delle effettive necessità”. Questo è quanto emerso durante l'incontro a Palazzo Ghigi tra il premier Giuseppe Conte ed una delegazione di sindaci dell’Associazione nazionale Comuni italiani. Incontro durante il quale è stata garantita la continuità di alcuni dei programmi presentati per l'adesione al Bando delle periferie, il piano di rigenerazione urbana previsto per circa 120 comuni italiani. Alcuni tagli però ci saranno ha reso noto Antonio Decaro, presidente Anci. ”Evidentemente è una mediazione, ma siamo partiti dalla decurtazione di 1,6 miliardi. Per alcuni non è la soluzione che volevamo ma abbiamo preso una decisione tutti insieme”, aggiunge.

Anche il sindaco di Massa Francesco Persiani interviene sui recenti sviluppi del Bando, rassicurando i cittadini sul rispetto delle tempistiche da parte del Comune di Massa nel presentare le progettazioni. E riguardo i tagli aggiunge: «Probabilmente non tutti i progetti meritavano il finanziamento». «Ancora stiamo valutando quale sarà l'esito del percorso – dice il sindaco - noi ce la stiamo mettendo tutta, abbiamo partecipato a tutti gli incontri, anche a quello di Anci Toscana. Abbiamo portato avanti la nostra richiesta, quella che venga mantenuto questo finanziamento. Quale sarà la forma che troverà il governo, noi siamo disponibili per valutare tutte le possibilità. Certo vogliamo qualche rassicurazione in più. Mi pare che il Governo sia attento a questa materia, ma ci sono delle questioni che sono anche importanti, probabilmente non tutti i progetti meritavano il finanziamento. Detto questo noi, per quanto riguarda il Comune di Massa, abbiamo fatto tutto quello che dovevamo fare, abbiamo presentato tutti i progetti esecutivi, abbiamo rispettato le tempistiche, quindi ci aspettiamo che questi investimenti, se non tutti una buona parte, ci vengano finanziati, perché sono opere che il territorio aspetta e di cui abbiamo veramente bisogno».
Giovedì 13 settembre 2018 alle 16:58:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News