Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 06.01 del 24 Settembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

270 mila euro assegnati all'Agenzia di formazione per un corso gratuito

Bondielli (Pc): "Com'è possibile che i funzionari di Regione Toscana non si siano accorti dell’evidente violazione dei termini di partecipazione al bando e perché non si sia fatto ancora nulla al riguardo

270 mila euro assegnati all´Agenzia di formazione per un corso gratuito
Massa - Il Partito Comunista ha incontrato, presso l’Istituto Barsanti di Massa, la Dirigente scolastica e il Vicepreside in merito alla questione che ha recentemente coinvolto la scuola. Da Settembre 2018, grazie ad un bando promosso nell'estate scorsa dalla Regione Toscana, con cui vengono assegnati complessivamente 270 mila euro per un triennio, l’Agenzia di Formazione pisana "Formatica" avvierà un corso gratuito rivolto agli studenti della provincia volto al rilascio della qualifica di meccatronico, qualifica che ad oggi poteva essere concessa esclusivamente da parte dell’istituto pubblico.

L’elemento di contestazione verte sulla manifesta violazione del bando regionale da parte dell’agenzia. Infatti, condicio sine qua non dell’ammissibilità della proposta formativa era rappresentata dall’individuazione di percorsi di formazione che non duplicassero quelli già presenti sul territorio e tale condizione appare evidentemente violata poiché il Barsanti già da anni ottiene, tramite apposita autorizzazione, il diritto a riconoscere ai propri studenti tale titolo professionale alla fine di un ordinario ciclo di studi. "Ci domandiamo come partito e come cittadini come sia possibile che i funzionari di Regione Toscana non si siano accorti dell’evidente violazione dei termini di partecipazione al bando e perché, nonostante le critiche già sollevate da parte degli insegnanti massesi, non si sia fatto ancora nulla al riguardo. È interessante sottolineare, inoltre, che il Presidente di Formatica risulta ricoprire la medesima carica anche all’interno della Compagnia Toscana Trasporti Nord, e nonostante questo non rappresenti alcuna nota di demerito crediamo sia indispensabile che i cittadini conoscano tutti i “legami” presenti nel tessuto socio politico economico della propria Regione".

Il Partito Comunista condanna il sistema che si delinea sullo sfondo ovvero il passaggio ad un modello di istruzione non più pubblica, non controllata e di cui non si conoscono i livelli della qualità del piano formativo offerto. "Basti pensare che ad oggi, Formatica, non ha ancora comunicato pubblicamente dove si terrà il proprio corso a cui risultano, da fonti non ufficiali, già iscritti 10 ragazzi della nostra provincia" hanno concluso.
Giovedì 5 aprile 2018 alle 15:15:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News