Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 07.00 del 6 Luglio 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

«Persiani faccia chiarezza sulle mascherine in vendita nelle farmacie»

Massa - "A seguito delle comunicazioni serali del Sindaco siamo venuti a conoscenza della messa in vendita presso le Farmacie comunale di mascherine per la cittadinanza". Si apre con questa premessa l'interrogazione presentata dai consiglieri Pd Stefano Alberti, Gabriele Carioli, Giovanni Giusti e Alessandro Volpi in merito alla vendita di mascherine nelle farmacie comunali annunciata dall'amministrazione di Francesco Persiani.
"Rilevato che la Regione Toscana nel frattempo ha comunicato l’approvvigionamento di mascherine per la cittadinanza che metterà a disposizione per il ritiro presso farmacie e supermercati", i consiglieri sopracitati chiedono chiarimenti al sindaco sulla provenienza dei dispositivi messi in vendita dal Comune.
"Nello specifico chiediamo se gli stessi siano stati acquistati direttamente dal Comune attraverso fondi propri e, nel caso, quali? oppure se derivanti da donazioni? Quanto sono costate? Quanto ammonta il costo per singolo DPI? Quante sono e come verranno distribuite le mascherine consegnate precedentemente dalla RT e non consegnate nel primo giro di distribuzione da parte delle associazioni di volontariato? Quale tipo di comunicazione intende mettere in campo l’Amministrazione comunale per non creare rischi assembramenti nella consegna dei DPI presso i punti di distribuzione come le Farmacie visto che vi sono mascherine per tutti e per tutti i giorni di apertura delle Farmacie stesse?". Domande alle quali l'amministrazione risponderà in occasione del primo consiglio comunale dedicato alle interrogazioni e interpellanze dei consiglieri comunali.
Lunedì 20 aprile 2020 alle 08:31:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Contagi e vittime sono in calo da tempo in Italia e i numeri del Covid sono quelli che si registravano a febbraio nei primissimi giorni della futura pandemia. Voi quali sensazioni avete oggi?


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News