Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 19.49 del 21 Gennaio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

«Noa, ortopedia senza chirurgo. E i pazienti vengono rispediti a casa»

La denuncia arriva da Stefano Benedetti (Forza Italia): «Ho ricevuto diverse segnalazioni. Non si può continuare in questo modo, la magistratura dovrebbe intervenire»

i nodi della sanità
«Noa, ortopedia senza chirurgo. E i pazienti vengono rispediti a casa»
Massa - «Spiace dover contraddire il governatore Enrico Rossi, ma la sanità toscana è ufficialmente uscita dalla classifica delle prime cinque più virtuose e ciò significa che Rossi ha continuato a prendere in giro i cittadini illudendoli sulla qualità della salute della nostra regione». Lo afferma il presidente del Consiglio comunale di Massa, Stefano Benedetti, che interviene in qualità di consigliere di Forza Italia per denunciare disservizi che riguardano l'ortopedia dell'ospedale delle Apuane.

«A Massa d'altronde – prosegue – ogni giorno accade qualcosa e il nuovo ospedale é sempre sotto l' occhio del ciclone, non dimentichiamoci i disagi del pronto soccorso, le liste di attesa e l'indagine in atto sulle morti sospette. Tra ieri ed oggi sono stato contattato da diverse persone che hanno lamentato problemi nel reparto di ortopedia, infatti all'interno dello stesso manca un chirurgo ed i pazienti in attesa di operazione vengono dimessi e nel merito mi chiedo che patologia si debba avere per essere ricoverati. Persino una suora anziana arrivata con una terribile frattura ad una mano in attesa di operazione urgente, è stata dimessa e rimandata presso il convento. Sarà chiamata per fare l'intervento appena il reparto disporrà di un chirurgo, d'altronde siamo in un periodo di festività e i medici vanno anche in ferie. Stessa sorte è capitata ieri ad un giovane con una frattura seria a una gamba e che doveva essere operato, ma in assenza del chirurgo é stato rispedito anche lui presso la sua abitazione e sarà richiamato per l'operazione».

«È ovvio – conclude – che non si può continuare in questo modo e credo che la magistratura dovrebbe avviare una indagine complessiva per accertare le responsabilità dei disagi e del malfunzionamento della struttura ospedaliera a partire dalle eventuali responsabilità del direttore del Noa, dottor Biselli».
Lunedì 7 gennaio 2019 alle 07:05:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News