Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 22.02 del 1 Aprile 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

«Nella direzione giusta ma non possiamo ritenerci al sicuro»

Oggi un decesso a Massa. Consueto messaggio serale del sindaco, Francesco Persiani che commenta i nuovi provvedimenti annunciati dal presidente del consiglio Giuseppe Conte

L’emergenza
Massa - Un cittadino massese di 85 anni è deceduto nella giornata di oggi all'Ospedale delle Apuane. Era risultato positivo al Covid-19. Il sindaco Francesco Persiani nel suo consueto messaggio serale rivolto alla comunità di Massa ha espresso condoglianze alla famiglia a nome della città, ricordando che in tutta la Toscana al momento sono 2519 i pazienti in cura. Persiani ha inoltre incoraggiato i cittadini al rispetto delle regole, anche a fronte delle nuove misure restrittive annunciate pochi minuti fa dal presidente del consiglio Giuseppe Conte.
Il calo registrato dall'Asl Toscana-Nord Ovest dei casi di persone risultate positive al Covid-19, ha detto il sindaco, significa "che stiamo andando nella direzione giusta" ma, ha aggiunto, "non possiamo ritenerci al sicuro".
“A maggior ragione – ha detto il sindaco - invito alla prudenza, alla cautela, al rispetto dell'isolamento, a restare a casa, a ridurre i contatti sociali. Anche quando vi dovete recare fuori dalla vostra abitazione. Anche in quelle circostanze, quando siete in fila ad aspettare, la distanza, il rispetto dell'altra persona, evitare la vicinanza è una regola prudenziale non soltanto per la vostra salute, ma anche per la salute di chi vi sta accanto, e quindi di tutta la salute complessiva. Sappiamo che ogni persona può contagiarne altre quattro. È un momento importante per dimostrare che siamo un paese forte, che ce la può fare”. Il sindaco ha ringraziato per le donazioni inviate da comuni cittadini, associazioni, imprese, e per il sostegno che stanno giornalmente prestando le realtà del mondo del volontariato.
Il primo cittadino ha infine commentato i nuovi provvedimenti annunciati pochi minuti fa in conferenza stampa dal presidente del consiglio dei ministri Giuseppe Conte, dal “lasciare spazio alle regioni per attuare misure più restringenti e specifiche nei territori” alle nuove sanzioni pecuniarie che vanno dai 400 ai 3 mila euro per i trasgressori: “un forte segnale”, ha concluso Francesco Persiani.

CP
Martedì 24 marzo 2020 alle 21:38:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Dilettanti, chi è stato il miglior allenatore fino ad oggi?





























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News