Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

«Giunta Persiani colta in fallo: finalmente pubblicato il piano opere pubbliche»

Il consigliere comunale massese Menchini (M5s) ha presentato interrogazione: «Inadempienze gravi, non devono più succedere»

osservazioni entro il 21 marzo
«Giunta Persiani colta in fallo: finalmente pubblicato il piano opere pubbliche»
Massa - «La giunta Persiani è stata colta in fallo dal consigliere Paolo Menchini e grazie al suo atto sarà ancora possibile a tutti i cittadini visionare ed eventualmente proporre modifiche al Piano triennale delle opere pubbliche del Comune di Massa». Lo fa sapere il Movimento 5 Stelle massese.

«Il piano delle opere – spiega il consigliere Menchini – mette nero su bianco le azioni che l’amministrazione ha pianificato per i prossimi anni, con relativi stanziamenti; per legge deve rimanere pubblicato 30 giorni nell’apposita sezione del sito del Comune così che i cittadini siano in grado di prenderne conoscenza ed eventualmente presentare osservazioni o proposte di modifica, ma, parole dell’assessore Marco Guidi, questo è avvenuto solo in parte e quindi per rimediare all’errore è stato di nuovo pubblicato on line sia nell’Albo pretorio > Delibere di Giunta Comunale, sia nella sezione Amministrazione trasparente > Opere pubbliche > Atti di programmazione delle opere pubbliche > Programma triennale delle Opere».

«A segnalarne la mancanza, in realtà, è stato un cittadino dopo che nella nostra consueta riunione del lunedì avevo invitato a consultare il Piano delle opere pubbliche così da prenderne conoscenza» ha dichiarato il consigliere 5 Stelle «passati appena due giorni mi è però arrivata una segnalazione e dopo aver fatto un’ulteriore verifica ho protocollato un’interrogazione per chiedere come mai non fosse stato pubblicato. Queste inadempienze sono particolarmente gravi e mi auguro che non succedano più» conclude.

Ora il termine massimo per la presentazione di eventuali osservazioni e/o proposte di modifica al Piano triennale delle opere pubbliche e all’elenco annuale 2019 scade il 21 marzo, l’invito a visionarlo è quindi allargato a tutta la città.
Lunedì 11 marzo 2019 alle 19:58:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News