Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 07.00 del 15 Ottobre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

«Corsi d'acqua minori, che degrado a Massa. Il Consorzio intervenga»

L'assessore ai lavori pubblici Guidi e il capogruppo di Fdi Amorese intervengono chiedendo la pulizia di fossi e canali

«pronti a manifestare»
«Corsi d´acqua minori, che degrado a Massa. Il Consorzio intervenga»
Massa - "I corsi d'acqua minori del comune di Massa di competenza del Consorzio di Bonifica, versano oggi in una condizione di degrado". Questa la segnalazione che arriva dal capogruppo di Fratelli d'Italia Alessandro Amorese e dall'assessore ai Lavori Pubblici di Massa Marco Guidi, coordinatore provinciale di FdI. "E' sufficiente osservare il fosso Fescione (foto) e la foce del Poveromo per rendersi conto come il letto e gli argini siano invasi da canneti e arbusti che nel limitano la portata; vegetazione che in alcuni punti invade anche la carreggiata creando problemi alla circolazione stradale", continua Amorese. 

"Alcuni mesi fa si è votato per il Consorzio di bonifica ed è stato eletto un presidente del Pd, non vorremmo che dietro questa situazione di mancata pulizia dei fossi e canali ci fosse una scelta politica di contrapposizione alla amministrazione di centro destra che guida la nostra città" - continua Fratelli d'Italia - "ricordiamo al Consorzio di bonifica che i cittadini massesi pagano l'imposta di bonifica e si aspettano interventi diversi e più puntuali per il nostro territorio, visto anche l'approssimarsi della stagione delle piogge.

"Se ciò non avvenisse, conclude Fratelli D'Italia, siamo pronti a recarci con i cittadini per manifestare davanti alla sede del Consorzio di bonifica e restituire le bollette della tassa di bonifica", rincara la dose Amorese. "Confermo che la situazione è intollerabile e, proprio per questo, già da alcune settimane gli uffici hanno sollecitato e chiesto per iscritto  un intervento risolutivo al Consorzio di Bonifica" afferma Marco Guidi,  Coordinatore di Fratelli d'Italia e assessore ai Lavori Pubblici del comune di Massa. "Ma l'Intervento ancora non è stato eseguito".
Giovedì 22 agosto 2019 alle 20:21:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News