Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 21.35 del 2 Aprile 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

«Al Ministero mancano prospettive per salvare Villa Massoni»

Il commento del deputato Ferri (Iv) in seguito alla risposta fornita dall'ente per la conservazione dei beni e delle attività culturali e del turismo.

sito culturale importante
«Al Ministero mancano prospettive per salvare Villa Massoni»
Massa - "Sono parzialmente soddisfatto della risposta che la sottosegretaria del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, l'onorevole Lorenza Bonaccorsi, ha reso alla mia interrogazione parlamentare presentata sulla situazione di degrado e abbandono in cui versa il complesso architettonico di Villa Massoni a Massa". Lo scrive in una nota il deputato di Italia Viva Cosimo Maria Ferri.

"Certamente - si legge nel documento - è un dato positivo il fatto che il Ministero abbia riconosciuto l'importanza culturale del sito e la necessità di un recupero, in considerazione del pregio storico architettonico dell'edificio e dei beni mobili di inestimabile valore conservati al suo interno. Nella risposta sono stati ricordati, inoltre, che la Villa ed i suoi annessi sono stati vincolati per l' importante interesse storico artistico con Decreto Ministeriale nel 1975 e che un ulteriore vincolo e' stato apposto nel 1978 dalla Soprintendenza per i beni archeologici della toscana. Purtroppo però queste premesse rimangono isolate senza un impegno concreto del Ministero. Infatti manca la prospettazione di una soluzione e la valutazione delle proposte di recupero e conservazione riportate nell'interrogazione".

"Una generica disponibilità di collaborazione è un punto fermo e un primo passo positivo ma non basta vista la rilevanza dell'immobile. La delicata situazione giudiziaria in corso non facilita la situazione, ma penso che sia un dovere delle istituzioni porre in essere delle iniziative affinché un tale patrimonio che potrebbe contribuire allo sviluppo culturale ed economico del territorio non vada definitivamente disperso. Lavoriamo insieme anche come istituzioni sia nazionali che locali per trovare soluzioni e lanciamo un appello anche per investimenti privati come il Ministero ha indicato."
Venerdì 21 febbraio 2020 alle 10:34:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Dilettanti, chi è stato il miglior allenatore fino ad oggi?













Chi è il miglior giocatore della Massese?



































Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News