Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 18.28 del 19 Novembre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Sanac, acquisizione rinviata: tornano i timori tra lavoratori e sindacati

Il deputato Ferri: «non vi sono ragioni per ritenere che Arcelor Mittal abbia perso interesse, ma non si deve abbassare la guardia»

sarà chiesto un incontro al mise
Massa - “Seguo da vicino la vicenda e dalle informazioni assunte pare che Arcelor Mittal abbia ritenuto necessario un ulteriore periodo di tempo utile per preparare e programmare adeguatamente l’acquisizione, estendendo fino al 30 settembre 2019 la validità dell’offerta e della relativa garanzia bancaria fornita». Lo fa sapere il deputato del Pd Cosimo Ferri, sul passaggio dell'azienda massese a Mittal che, secondo i piani, sarebbe dovuto avvenire entro la fine di giugno.

«Nel rispetto delle prerogative dei soggetti istituzionali e privati coinvolti è necessario, innanzitutto, tenere altissima l’attenzione sul percorso di cessione della Sanac. Attualmente è in corso la fase di negoziazione in esclusiva e non vi sono ragioni per ritenere che Arcelor Mittal abbia perso interesse, ma non si deve abbassare la guardia. Inoltre, è fondamentale tenere aperto un canale di comunicazione con l’azienda e i lavoratori che giustamente chiedono che si faccia chiarezza sul loro futuro. Il ministro Di Maio faccia il proprio dovere e si ricordi, tra una campagna elettorale e l’altra, di avere la responsabilità di tutelare il lavoro e lo sviluppo di questo Paese. La partita della Sanac si gioca sulla pelle di lavoratori e famiglie che meritano rispetto e attenzione».

Intanto i timori sono riemersi tra sindacati e lavoratori per questo rinvio dell'acquisizione ufficiale. Cgil, Cisl e Uil, chiederanno quindi, tramite i loro rappresentanti nazionali, un nuovo incontro chiarificatore al Ministero dello sviluppo economico.
Venerdì 31 maggio 2019 alle 22:19:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News