Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Riscossione multe, Massa miglior capoluogo d'Italia

Nell'indagine de "Il Sole 24 Ore" sui dati del 2018 nessuno ha fatto meglio della città apuana con un tasso del 99%

media nazionale al 37%
Riscossione multe, Massa miglior capoluogo d´Italia
Massa - È Massa la miglior città d'Italia in fatto di riscossione delle multe. A dirlo è Il Sole 24 Ore che ha stilato la classifica annuale relativa ai capoluoghi provinciale, isolando i dati del 2018, ultimi in assoluto ad essere messi a disposizione dalle banche dati del Ministero dell'Interno. Ebbene, secondo questa statistica, i capoluoghi hanno raccolto 605 milioni sui 1,6 miliardi esigibili, non proprio numeri di cui andare orgogliosi: ogni residente (neonati compresi) avrebbe dovuto pagare al proprio Comune 94 euro, ma in cassa ne sono arrivati soltanto 35. L'improba battaglia passa insomma anche dagli enti locali e dai comuni e il Governo cerca nuovi metodi per riscuotere ciò che è dovuto allo Stato, cioè a noi. Ma siccome non si è ancora capito se l'eventuale riforma della riscossione, che mira a semplificare le operazioni e a dare più poteri ai comuni, contempli anche le multe, è presto per dire di più. Di certo gran parte di quei soldi non arrivano nelle casse delle città: succede solo nel 37% dei casi su scala nazionale con indicatori molto diversi da regione a regione.

Peggio, decisamente peggio al centro-sud. A Catania, la peggiore della graduatoria, nel 2018 è stato riscosso il 5,3% delle sanzioni dell'anno. Seconda piazza quella di Brindisi (si arriva al 9,7%), terza Rieti (11%), poi Taranto (14,4%), Napoli e Potenza, a conferma che il meridione d'Italia è quello messo peggio.

MASSA AL TOP
Scorrendo la classifica balza agli occhi una casella, quella che riguarda la città di Massa, ultima di questa poco invidiabile classifica da leggersi, ovviamente, al contrario: la città capoluogo apuana è la migliore città non solo toscana ma anche italiana. Dei 1,17 milioni di accertamenti, 1,16 hanno portato in cassa i crediti esigibili, cioè il 99%: ogni massese in quell'anno ha restituito al proprio Comune 16,80 euro anziché 16,97. Tra le grandi, le migliori sono Bologna e Milano, dove si viaggia intorno al 50%.
Lunedì 6 gennaio 2020 alle 19:14:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Chi è il miglior giocatore della Pontremolese?






















Chi è il miglior giocatore della San Marco Avenza?








































Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News