Ultimo aggiornamento ore 22.39 del 21 Agosto 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Rational, Rinaldi: "La lotta continua, miriamo alla realizzazione di una cooperativa"

L'ex operaio: "Con l'aiuto della lega Coop costruiremo una lavanderia industriale"

Rational, Rinaldi: `La lotta continua, miriamo alla realizzazione di una cooperativa`
Massa - Il 9 marzo scorso il Tribunale di Massa ha dichiarato il fallimento della Rational Srl, azienda produttrice di lavatrici industriali.i lavoratori hanno risposto prima presidiando la fabbrica e poi riaprendola in autogestione. “Gli ammortizzatori sociali non hanno funzionato - ha dichiarato ieri Valente Rinaldi, operaio della Rational, all’inaugurazione della festa della Cgil a Ca’ Michele - bisognerebbe creare sul territorio gli strumenti adeguati a consenire la lotta dei lavoratori. Mentre il padrone attende anno per fare i suoi affari, il lavoratore vede accatastarsi le bollette sul comodino”.

A un certo punto della nostra lotta, che va avanti ormai da quattro mesi, il gruppo di lavoratori della Rational si è anche diviso - ha spiegato Rinaldi - malgrado ciò noi vogliamo andare avanti lo stesso. Avevamo perso parte del gruppo iniziale, ma questo territorio purtroppo è ricco di disoccupati; decine sono le aziende che hanno chiuso. La formula che abbiamo escogitato è stata quella di unirci ad altri lavoratori espulsi dal ciclo produttivo presenti sul territorio e lottare insieme per riconquistarci un lavoro. Ci stiamo concentrando, tramite l’interessamento della lega Coop, sulla costruzione di una lavanderia industriale, integrando i lavoratori ex Syntech”.

I disoccupati non mancano, ma nemmeno le risorse - ha proseguito Rinaldi - per il ricollocamento degli ex Syntech sono stati stanziati diversi milioni di euro. In questi quattro mesi di dibattito, abbiamo messo in chiaro che un eventuale nuovo padrone dovrà essere una persona seria. Più serio dei lavoratori non può esserci nessuno: a loro interessa lavorare, avere uno stipendio. È una battaglia ancora aperta, dobbiamo cominciare a stringere: oggi dopo quattro mesi è finito anche l’esercizio provvisorio”.

L’operaio ha rivolto un appello accorato alle istituzioni: “Chiediamo la possibilità materiale di fare questa cooperativa. Presto ci sarà anche il tavolo tecnico in regione. La nostra parola d’ordine è vincere alla Rational per aprire una strada, perché sentiamo una responsabilità verso le nostre famiglie ma anche verso il territorio: vincere anche una piccola vertenza sarebbe già un inizio. Le condizioni per vincere questa lotta ci sono, noi andremo avanti”.
Sabato 22 luglio 2017 alle 16:40:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara






VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore: Luca Borghini

Privacy e Cookie Policy