Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 09.13 del 12 Dicembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Gli studenti del Meucci a lezione in azienda

Bozzi (Confindustria): «L’interscambio tra il mondo produttivo e quello dell’istruzione è importante perché rappresenta un’occasione per raccontare le vere storie delle nostre imprese, la loro identità, le passioni degli imprenditori»

Pmi Day
Gli studenti del Meucci a lezione in azienda
Massa - La Giornata nazionale delle piccole e medie imprese “Industriamoci – Pmi Day”, promossa da Confindustria su tutto il territorio nazionale con la partecipazione di 1100 aziende in 90 Province e di circa 42000 studenti, è giunta quest’anno alla sua nona edizione e si è svolta oggi venerdì 16 novembre. All’iniziativa ha aderito anche la Piccola Industria di Confindustria Livorno Massa Carrara, guidata da Maurizio Bozzi, che ha dichiarato: “L’interscambio tra il mondo produttivo e quello dell’istruzione è importante perché rappresenta un’occasione per raccontare le vere storie delle nostre imprese, la loro identità, le passioni degli imprenditori e l’entusiasmo dei loro collaboratori e permette di apprezzare i rapidissimi cambiamenti in atto nelle aziende per cogliere le opportunità della quarta rivoluzione industriale ed essere pronti a nuove sfide. L’auspicio che noi imprenditori condividiamo è quello di riuscire a trasmettere tutti questi valori ai giovani che sono i veri protagonisti delle imprese del futuro”.

Il PMI Day si propone infatti di rafforzare la percezione del ruolo sociale dell’impresa, mostrare le passioni e le competenze del mondo produttivo, presentare ai giovani gli sbocchi occupazionali offerti dal territorio e comunicare valori che prodotti e i servizi da soli non riescono a far percepire. E’ una occasione per parlare di aziende in positivo e farle apprezzare come luogo di innovazione e parte attiva del territorio, per sfatare luoghi comuni e pregiudizi sul lavoro, capire la centralità del ruolo dei “tecnici” in azienda e rendersi direttamente conto dell’attenzione alla sicurezza.

Le aziende, che hanno ospitato alcune classi quinte ad indirizzo chimico, meccanico, elettronico ed informatico dell'Itis Galilei di Livorno e dell’Itis Meucci di Massa sono: Bozzi Spa (meccanica di precisione) e ErreDue Spa (prodotti per la generazione e la purificazione di gas) per l’edizione di Livorno; Bencore Srl (produzione di pannelli compositi in termo-resine a struttura alveolare), Benetti Macchine Spa (produzione macchine e utensili per l’estrazione e squadratura del marmo) e Euro Moto Service Srl (impiantistica elettrotecnica e automazione) per quella di Massa Carrara.
Sabato 17 novembre 2018 alle 22:44:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News