LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Blocco stradale al nuovo Pignone. Gozzani: «Neanche un licenziamento»

Nuovo presidio per protestare contro gli esuberi. «Ripartire più equamente il lavoro»

Blocco stradale al nuovo Pignone. Gozzani: «Neanche un licenziamento»
Massa - Al momento c'è un nuovo presidio per gli esuberi all'indotto del Nuovo Pignone di Massa, con blocco del traffico nella rotatoria tra viale Mattei e via degli Uliveti a Marina di Massa. Un'iniziativa di protesta contro i licenziamenti: il 16 aprile a 52 lavoratori della Fc imballaggi, ditta subappaltatrice di B-Cube, sono stati preannunciati i licenziamenti a partire dal 31 luglio. "Tutto il nuovo pignone in Piazza, ditte e diretti – scrive Paolo Gozzani, segretario provinciale della CGIL – al grido di non accettiamo neanche un licenziamento. Il lavoro va ripartito per tutti quelli che siamo, non che qualcuno fa 14 ore e qualcun altro viene licenziato."

+++NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO+++
Giovedì 26 aprile 2018 alle 15:02:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News