Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 13.34 del 12 Novembre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

"Tracce sulla Francigena": via al secondo simposio degli studenti dell'Accademia

`Tracce sulla Francigena`: via al secondo simposio degli studenti dell´Accademia
Massa - Rebecca, Sabrina, Marco, Despoina-Shekine, Ilioniu, Michele ecco i nomi dei sei giovani artisti dell'Accademia di Belle Arti di Carrara protagonisti della nuova edizione de Il Simposio 2019 “Tracce sulla Francigena”, inaugurata domenica sera all'interno del parco della Repubblica insieme alla mostra d'arte ospitata nella sala dell'ex APT adiacente.

«Qui ci sono le sculture realizzate dagli studenti, ma io li chiamo già artisti perché nel momento in cui si comincia a produrre opere di questo livello non c'è altra definizione da poter dare – ha detto nel corso della presentazione il vicesindaco Raffaello Gianfranceschi – questa esposizione ci permette di godere della bellezza, ecco questo è un percorso di bellezza a tutti gli effetti».

La mostra – composta da alcune creazioni dei sei artisti accanto a quelle di altri studenti dell'Accademia – rimarrà aperta dal 1 Luglio al 14 Luglio insieme alle opere del Simposio che nei prossimi giorni verranno installate in Piazza Maccari, «lo scorso anno il tema era l'acqua e abbiamo deciso di inserire tre delle sculture all'interno della nostra Green Beach di Cinquale, questa edizione invece di permetterà di arricchire ulteriormente il territorio di Montignoso portando le opere dei giovani artisti lungo il percorso della via Francigena», spiega l'Assessora Eleonora Petracci accanto al Direttore dell'Accademia Luciano Massari.

«Questa seconda edizione ci riempie di orgoglio e di soddisfazione – continua Petracci – manteniamo infatti la collaborazione con una istituzione di eccellenza come l'Accademia e con Associazione PAF-Pietrasanta Art Factory ET e quest'anno la manifestazione coinvolgerà anche il Comune di Carrara con un appuntamento analogo a settembre che ci fa ben sperare all'avvio del nuovo ambito turistico. Un ringraziamento particolare alla Campolonghi per l'interesse dimostrato verso questa manifestazione, per il suo sostegno e per aver donato il marmo su cui sono stare realizzate le sculture, grazie anche alla partecipazione del CCN Cinquale che si è offerto di offrire i pasti agli studenti».

Ed ecco i nomi dei giovani artisti e artiste e il titolo delle opere realizzate sotto la guida del Professore Piergiorgio Balocchi e della Prof.ssa Simonetta Baldini: Despoina-Shekine Nainti “Viaggiatore”, Ilioniu Rafael “Viaggio Interno”, Michele Boccacci “Sostegno”, Rebecca Giani “Quando ti raggiungerò”, Sabrina Davì “Mutamento” e Marco Pani “Mi incammino”.
Lunedì 1 luglio 2019 alle 22:13:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News