Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Proseguono gli incontri "I mondi si intrecciano" con Daniele Ferretti

Martedì 8 Maggio, alle ore 15 presso la Coworkeria di Massa

Proseguono gli incontri `I mondi si intrecciano` con Daniele Ferretti
Massa - "Le caratteristiche dei flussi che stanno interessando il nostro Paese (prime tra tutte la visibilità e la drammaticità degli arrivi) hanno favorito una progressiva divaricazione tra la realtà e le rappresentazioni dell'immigrazione e dell'asilo (...). Ciononostante, le migliaia di migranti riversatisi sulle nostre coste e inseriti nei programmi di protezione previsti dal sistema di accoglienza italiano, vanno affermandosi come una componente rilevante nella geografia umana delle nostre città, portatori di bisogni legittimi sia di nuove sfide per le comunità locali in termini di integrazione, coesione sociale, sicurezza. Sfide complesse, giocate perlopiù nelle piccole e medie città italiane e nei quartieri periferici delle grandi città dove, se da un lato la presenza di richiedenti e titolari di protezione internazionale può rivelarsi – come ha detto un Sindaco di un Comune della Calabria "un welfare a due facce: per il migrante e per la gente del luogo" – dall'altro può dar spazio ad episodi di intolleranza, razzismo, violenza.."

Così scrive Daniele Ferretti, in un recente articolo sul sistema d'accoglienza italiano. Il giovane ricercatore in sociologia e autore dello studio "Il welfare locale alla prova delle migrazioni. Un'analisi dei progetti SPRAR nelle città medie italiane" sarà ospite martedì 8 Maggio, alle ore 15 presso la Coworkeria di Massa (in via Bastione) nel secondo incontro della rassegna "I MONDI SI INTRECCIANO", organizzata dallo SPRAR di Massa Carrara, dal titolo "Oltre l'accoglienza". Nell'incontro ci si occuperà proprio delle pratiche dell'accoglienza e di come i progetti possano essere una risorsa importante per i territori, un nuovo inizio per rimettere mano a politiche sociali sempre più deboli. Il progetto SPRAR di Massa giunge, infatti, a conclusione di due anni di gestione da parte di Arci Toscana ed ha fornito importanti elementi di riflessione su questo a tutti gli operatori degli enti pubblici e privati che si occupano di politiche sociali, per migranti e non. All'incontro se ne discuterà con il Sindaco di Massa Alessandro Volpi. Introduce e coordina Carlo Perazzo, responsabile immigrazione Arci Massa Carrara
Domenica 6 maggio 2018 alle 22:06:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News