Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 19.17 del 16 Ottobre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Pietro Cascella, dal "carciofo" al mausoleo di Berlusconi

L'amicizia con il fotoreporter Claudio Barontini raccontata nella mostra visitabile fino al 4 novembre

Pietro Cascella, dal `carciofo` al mausoleo di Berlusconi
Massa - Uno stile inconfondibile che ha arricchito piazze (vedi il “carciofo” di piazza Matteotti) e ville (vedi Arcore e il mausoleo disegnato per la famiglia Berlusconi). Ma aldilà del Pietro Cascella “artista” c’era molto altro. Lo raccontano le fotografie di Claudio Barontini, fotoreporter, paparazzo e ritrattista storico del territorio, che a Villa Rinchiostra esporrà fino al 4 novembre la mostra dal titolo "La presenza e l'assenza”. «E' una sorta di sintesi - spiega Claudio Barontini all'inaugurazione di ieri della mostra - che condensa 14 anni di quotidianità».
«Ci siamo conosciuti - continua il fotografo - nel 1994 quando fui incaricato dal settimanale Gioia di realizzare una serie si immagini dell'artista. Ci incontrammo nel suo Castello a Verrucola di Fivizzano dove Cascella risiedeva ormai da molti anni. Il nostro approccio fu emblematico perché Pietro mi chiese se fossi in grado di fotografare le sue sculture. Non era il mio settore di studio, ma mi giocai ugualmente l'opportunità».

Obiettivo della mostra è far emergere l'artista, il suo studio e il talento che lo ha guidato nei suoi lavori. Nel mezzo la quotidianità fra i due amici. Presente all'inaugurazione il sindaco di Fivizzano Paolo Grassi che ha sottolineato orgogliosamente la scelta dello scultore di risiedere nel piccolo borgo lunigianese e l’assessora Eleonora Lama che ha ricordato il monumento al partigiano di Piazza Matteotti, volgarmente ricordato come il carciofo. Opera che lo scultore amava ricordare raccontando della presenza dei bambini che vi giocavano sopra, "Un'opera deve essere vissuta dalle persone che la ammirano”, aveva commentato all'epoca.
Venerdì 5 ottobre 2018 alle 12:32:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




VIDEOGALLERY

-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News