Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 10.36 del 26 Agosto 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Mercurio d'Argento, Persiani soddisfatto: «È stato un successo»

Mercurio d´Argento, Persiani soddisfatto: «È stato un successo»
Massa - «Buona la prima». Secondo l'amministrazione massese «il Mercurio d’argento è stato un successo, apprezzato dal pubblico, dagli ospiti e da tutti i partecipanti che, tra workshop ed iniziative varie, ne hanno preso parte. Era una scommessa su cui l’amministrazione del sindaco Francesco Persiani puntava molto con l’intento di creare un evento fisso, di richiamo e che qualificasse l’estate massese. Ed è stata vinta».

«Ci abbiamo creduto, è stato un grande impegno, ma siamo molto contenti per lo svolgimento della serata, per gli ospiti di grande livello nazionale ed internazionale arrivati a Massa da cui abbiamo ricevuto complimenti, ma soprattutto per come ha risposto la città ad un evento nuovo ed unico in Italia perché nessuno fino ad ora aveva dato spazio a questo genere di musica» commenta il primo cittadino Francesco Persiani nel ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile la tre giorni, «il Mercurio d’argento è cultura, è arte, è turismo ed è un punto di partenza per dare a Massa un suo evento caratterizzante». Gli stessi artisti, docenti e premiati hanno ringraziato l’amministrazione comunale e l’organizzazione per aver dato vita ad una kermesse che mette in risalto le capacità di chi spesso resta nascosto e, allo stesso tempo, permette ai giovani talenti di imparare dai Maestri.

«Come amministrazione non possiamo che ringraziare l’organizzazione e Stefano De Martino, tutto il comune, la Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara, la Camera di Commercio, le fonderie di Massimo Del Chiaro che hanno realizzato le statuette del premio, l’Associazione Compositori musica per film, il Ccn Massa da vivere, l’associazione Cult, la Terrazza luminosa e tutti coloro che si sono impegnati per la buona riuscita non solo della serata finale, ma di tutte le tre giornate del Festival» aggiunge il sindaco Persiani.

La prima edizione ha richiamato da giovedì a sabato tante persone in centro storico che hanno assistito ai molti eventi collaterali; decine di professionisti e giovani compositori sono arrivati da tutta Italia per assistere ai workshop tenuti da docenti di alto livello e, nella serata di Gala sono saliti sul palco personalità del calibro di Maria Lucia Langella De Sica, moglie del compianto Manuel De Sica, l’attore Salvatore Cascio e il violinista di fama internazionale Alessandro Quarta che, accompagnato dall’Ensemble Roma Sinfonietta e dall’Orchestra Suoni del sud. Un’esibizione perfetta delle musiche di “Nuovo cinema paradiso”, “Il padrino”, “Libertango” di Astor Piazzolla e molte altre. Pur lasciando spazio all’improvvisazione, all’estro e alle indiscusse capacità, Quarta, uno dei violinisti più noti al mondo (acclamato dalla CNN nel 2013 come “Musical Genius” e premiato nel 2017 a Montecitorio come “Miglior Eccellenza Italiana nel Mondo” per la Musica), ha appassionato in un crescendo musicale terminato con la meritata standing ovation del pubblico di piazza Mercurio che non terminava di applaudire il concerto dedicato alla città di Massa. Anche da Quarta sono arrivati i complimenti per “un premio che possa ogni anno aggiungere cultura al paese”.

«Ma il Mercurio d’argento – conclude Palazzo civico – è anche un evento che vuole diventare punto di riferimento culturale della città di Massa e che vuole farlo non esaurendosi con il Gala di premiazione, ma con le molte iniziative che nel corso dell’anno accompagneranno massesi e turisti fino alla prossima edizione. Tra queste, mercoledì 14 a Palazzo Ducale, si terrà l’anteprima del film “Mare di grano” di Fabrizio Guarducci. Prossimamente sui canali Rai verranno trasmessi speciali dedicati al Mercurio d’argento che mostreranno anche le bellezze della nostra città».
Lunedì 12 agosto 2019 alle 21:01:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News