LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Mercoledì 16 Maggio a Massa una giornata sui disturbi del pavimento pelvico

Medici e ostetriche saranno al servizio delle donne, offrendo una visita gratuita. Ecco come

Mercoledì 16 Maggio a Massa una giornata sui disturbi del pavimento pelvico
Massa - Domani, Mercoledì 16 Maggio dalle 9:00 alle 14:00 al mercato Coldiretti di Massa prende il via la campagna di sensibilizzazione: Donna=Disagio? Mai Più!. Scopo dell'iniziativa era sensibilizzare il pubblico femminile sui problemi legati all’incontinenza e al prolasso, fornire informazioni dettagliate su rimedi e dare consigli di prevenzione e sulla corretta igiene intima. Inoltre sarà l’occasione per spiegare i grandi vantaggi per la salute che derivano dal trattamento chirurgico del disturbo.

Dal 2009 Associazione Italiana di Urologia Ginecologica e del Pavimento Pelvico (AIUG) organizza questa campagna comunicativa per informare le donne sui problemi riguardanti l'incontinenza, il prolasso e disturbi legati al pavimento pelvico, per favorire la conoscenza di tecniche e cura.

Medici ed ostetriche sono completamente al servizio delle donne durante una giornata di apertura del centro nel quale lavorano o dell'ospedale nel quale sono responsabili, offrendo loro anche una prima visita gratuita. Dallo scorso anno questo progetto è uscito fuori dalle mura ospedaliere, informando le donne dell'iniziativa attraverso i Mercati Coldiretti.
Molte sono state le donne che, attraverso un questionario di autovalutazione, si sono confrontate con il personale medico-sanitario presente nel luogo ed hanno aderito alla possibilità di ricevere una prima visita gratuita. Il XXVII Congresso Nazionale AIUG si terrà a Lucca dal 24 al 26 maggio.
Martedì 15 maggio 2018 alle 21:21:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News