Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 11.24 del 14 Luglio 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

L'estate massese riparte da "Palcoscenici stellati"

Presentata la rassegna: Villa Cuturi e piazza Berlinguer ospiteranno musica, prosa, danza e spettacoli per bambini e famiglie

il cartellone
L´estate massese riparte da `Palcoscenici stellati`
Massa - La cultura si prepara e riparte. A Massa la voglia di normalità nell’estate della pandemia si misura con il ritorno degli appuntamenti culturali. I musei della città si sono già adeguati alle misure di sicurezza anti Covid-19; ma adesso, in piena stagione estiva, si punta soprattutto a moltiplicare gli incontri all’aperto, tra musica, teatro e spettacoli “sotto le stelle”. Proprio così, perché dal mese di luglio prende il via “Palcoscenici stellati”, il cartellone teatrale massese degli spettacoli dal vivo, che racchiude due macro rassegne teatrali che prendono il nome dal mondo dell’astronomia: “La Via Lattea” e la “Costellazione di Orione”. La prima sarà dedicata a spettacoli di teatro, musica e danza per adulti; la seconda, invece, a spettacoli per bambini e famiglie.

Villa Cuturi e di Piazza Berlinguer accoglieranno – dal 2 luglio al 22 agosto – un cartellone multidisciplinare realizzato dall’Amministrazione Comunale con Fondazione Toscana Spettacolo Onlus, presentato proprio questa mattina in video conferenza dall’assessore alla cultura Veronica Ravagni, dalla presidente della commissione cultura Sara Tognini e  Cinzia Bertilorenzi rappresentante a Massa della Fondazione spettacolo. Due mesi di pieni di spettacoli con l’idea di “accompagnare turisti e cittadini per tutta la stagione - spiega l’assessore Ravagli – non è stato semplice visto il periodo di emergenza appena trascorso e tutt’ora in atto, ma ci abbiamo creduto tanto e adesso speriamo solo che il tempo ci assista”.

A completare il programma alcuni “eventi speciali”, come “Girovaghe racconta-storie”, il ciclo dedicato alla lettura per bambini e famiglie, per portare lo spettacolo anche in zone della città normalmente escluse dall’attività performative. Non mancheranno anche passeggiate a tema come “A spasso con..”, nel centro storico, e “Alla scoperta del castello Malaspina”, in collaborazione con Antica Massa Cybea.

Il costo per ogni spettacolo è di 3 euro e durante tutti gli spettacoli sarà garantito il rispetto delle misure di sicurezza anti-Covid: i posti a sedere saranno distanziati di almeno un metro, ad eccezione di quelli occupati da congiunti; sarà obbligatorio indossare le mascherine dall’ingresso fino al posto; e potrà essere misurata la temperatura all’ingresso. Il distanziamento sarà rispettato anche tra gli artisti e tra il personale del teatro, che sarà munito di dispositivi di protezione individuale.

LUCREZIA MAGLIO

Venerdì 26 giugno 2020 alle 12:58:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News