Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 19.28 del 6 Luglio 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Il teatro diventa digitale con "Radiodrammi"

Il teatro diventa digitale con `Radiodrammi`
Massa - Nel difficile momento storico e sociale che stiamo vivendo a livello mondiale, l'associazione Gioca Mistero, da sempre attiva nella cultura, nel teatro e nelle scuole, ha deciso di proporre un
intrattenimento del “passato”. Stiamo parlando del Radiodramma, genere di grande successo
all’inizio del ventesimo secolo, superato dall’avvento della televisione, che attualmente sta
vivendo una nuova giovinezza, grazie anche alla diffusione degli Audiolibri.

"Questo progetto - scrive in una nota l'associazione - ci ha permesso di continuare la nostra sesta stagione di indagini interattive, interrotta a seguito della pandemia, ed è stato soprattutto un modo per riunire, seppur a distanza, vecchi e nuovi attori della compagnia rimanendo (almeno virtualmente) insieme".

Un sottile filo di morte (un’indagine radiofonica di Victor Jaspen e Dora Redgrave) nasce dalla
penna dei soci fondatori Andrea Mosti e Andrea Quintavalle ed è stato “messo in audio” da
membri storici e non dell’Associazione, per un totale di ben 25 attori che hanno prestato la loro
voce a tutti i personaggi. Ognuno di essi, da casa propria e con i propri mezzi, ha registrato la sua parte seguendo il copione, il quale è stato poi analizzato dai registi e discusso tramite
videochiamate. Dopo una prima stesura, utile per capire le intenzioni degli altri attori, si è passato a perfezionare le proprie interpretazioni, fino al montaggio audio finale.

La prima messa in onda di ogni episodio è fissata per il giovedì sera intorno alle 21, sul sito
www.giocamistero.com e varie piattaforme di podcast (es. spotify, Anchor). Le puntate rimangono in archivio a disposizione per il riascolto (o un’indagine più approfondita!). Al termine di ogni ciclo investigativo (di 2/3 puntate), in attesa dell’epilogo dello stesso in onda la settimana seguente (il prossimo è fissato per giovedì 7 Maggio), il pubblico potrà cercare di risolvere in autonomia l’indagine e partecipare ai nostri piccoli contest (info sul sito web): chi meglio contribuirà alla risoluzione del caso vincerà un piccolo premio simbolico.

"Siamo felici di poter proporre le nostre creazioni in questo nuovo formato che, in qualche modo, ci permette di sperimentare molto e immaginare storie che sarebbero difficilmente realizzabili - conclude l'associazione - Siamo inoltre convinti che partecipare a un progetto così vasto permetta a tutti noi, attori e pubblico, di sentirsi più vicini in questo momento difficile, portando avanti il messaggio che l’arte, la cultura, il teatro e la fantasia non si fermano davanti a nessun limite".
Lunedì 4 maggio 2020 alle 16:13:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Contagi e vittime sono in calo da tempo in Italia e i numeri del Covid sono quelli che si registravano a febbraio nei primissimi giorni della futura pandemia. Voi quali sensazioni avete oggi?


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News