Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 08.03 del 21 Settembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Dazzi e Guadagnucci protagonisti: alla scoperta di “Pensée” e “Sogno di bimba”

Appuntamento a Massa sabato 8 settembre alle ore 11.15 nell’atrio di Palazzo Civico

grandi scultori apuani
Dazzi e Guadagnucci protagonisti: alla scoperta di “Pensée” e “Sogno di bimba”
Massa - La presidente della commissione cultura Sara Tognini invita la cittadinanza a partecipare ad un incontro che si terrà sabato 8 settembre dalle 11,15 a palazzo civico per conoscere meglio due opere scultoree ivi custodite: “Sogno di bimba” di Arturo Dazzi e Pensée di Gigi Guadagnucci

“Forse non tutti sanno che palazzo civico custodisce due opere in marmo di grande valore, realizzate da altrettanti artisti di spessore e talento, rappresentativi dell’arte e cultura locale”. Così esordisce la presidente Tognini nel raccontare come da una chiacchierata fra neoconsigliere è nata l’idea - subito accolta con favore dall’assessore Eleonora Lama - di organizzare un’iniziativa volta alla promozione delle due opere da tempo ospitate all’interno di palazzo civico.

“Sabato 8 settembre - continua la Presidente - ricorrono i sessant’anni dall’acquisto da parte del Comune dell’opera ‘Sogno di bimba’ di Arturo Dazzi custodita nel ballatoio a terzo piano di palazzo civico. Questa coincidenza ci ha fornito l’occasione per promuovere l’iniziativa, semplice ma significativa, perché cultura vuol dire anche far conoscere e valorizzare al meglio ciò che abbiamo, rispettare e promuovere il nostro patrimonio”.

In collaborazione con l’associazione culturale Soroptimist e la sua presidente Rita Bonini sono state preparate delle didascalie da appostare vicino alle opere per identificarle con titolo, anno di realizzazione e nome dell’autore. Poi, grazie alla disponibilità della docente Anna Laghi e del presidente della Fondazione Villa Bertelli Ermido Tucci, è stata organizzata una breve presentazione della genesi dell’opera di Dazzi acquistata sessant’anni fa dal Comune.

La storia e il valore artistico dell’altra opera ospitata in Comune, la scultura Pensèe Gigi Guadagnucci, sarà invece presentata da Massimo Bertozzi, membro del Comitato promotore del Museo realizzato all’interno di Villa della Rinchiostra e dedicato all’artista massese. All’iniziativa saranno presenti il sindaco Francesco Persiani, alcuni amministratori e consiglieri comunali.

Per tutti coloro che vorranno partecipare, l’appuntamento per la passeggiata culturale alla scoperta delle due sculture è dunque sabato 8 settembre alle ore 11,15 nell’atrio del Comune
Venerdì 7 settembre 2018 alle 13:27:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News