LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

1.500 ragazzi coinvolti nell’iniziativa “Da grande lavorerò sicuro”

Dal 15 al 17 maggio a Palazzo Ducale a Massa la mostra dei lavori dei bambini che hanno partecipato al progetto di Azienda Usl Toscana nord ovest, Anmil, Inail e Provincia di Massa e Carrara

1.500 ragazzi coinvolti nell’iniziativa “Da grande lavorerò sicuro”
Massa - “Da grande lavorerò sicuro”. E' questo il titolo del progetto e della mostra aperta al pubblico in programma dal 15 al 17 maggio a Palazzo Ducale di Massa, con i lavori dei bambini che hanno partecipato al progetto “La cultura della sicurezza nelle scuole” realizzati, nell’ambito del Piano Regionale per la Prevenzione 2014-2018 , dal Dipartimento della Prevenzione dell’Azienda USL Toscana nord ovest in collaborazione con Inail e Anmil e con il patrocinio della Provincia di Massa e Carrara.

L’evento è stato presentato oggi in una conferenza stampa a cui hanno partecipato, tra gli altri, la responsabile della struttura educazione e promozione alla salute dell'Azienda Usl Toscana nord ovest, Emilia Petacchi, il direttore dell’unità funzionale prevenzione, igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro, Gianluca Festa, il direttore territoriale di Inail Lucca - Massa Carrara, Giovanni Lorenzini, e il presidente di Anmil Massa e Carrara Paolo Bruschi.

Sono state coinvolte alcune scolaresche della scuola primaria per un’iniziativa che si è dimostrata un ottimo strumento per promuovere l’acquisizione di comportamenti sicuri, di capacità di percezione e protezione dai rischi, rendendo protagonisti i bambini nell’apprendimento delle problematiche della sicurezza sul lavoro, con l’obiettivo di far diventare questa materia, attraverso l’allenamento delle abilità di vita, un elemento permanente del percorso di crescita di insegnanti e ragazzi.

Lo scopo è quello di promuovere un’autentica cultura della sicurezza sul lavoro, attraverso la diffusione dei prodotti realizzati dagli alunni nell’intero anno scolastico. Durante le tre giornate verranno esposti i lavori dei ragazzi degli istituti comprensivi di scuola primaria direzione didattica e Dante Alighieri di Aulla, Carrara e Paesi a Monte, Fossola – A.Gentili, Don Lorenzo Milani.

I progetti hanno visto la partecipazione di 80 insegnanti e 1500 alunni di età compresa tra i 9 e gli 11 anni. Nel pomeriggio di tutte e tre le giornate, dalle 16 alle 18 nella Sala della Resistenza, verranno presentati il docufilm “Tour per la sicurezza sul lavoro” promosso dall’Amnil ed il documentario “Dopo la battaglia”, realizzato con il contributo della Regione Toscana.


Martedì 8 maggio 2018 alle 16:43:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News