Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 22.04 del 13 Dicembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

«Per un'Europa dei popoli: no ai nazionalismi»

Manifestazioni in 50 città europee per "resistere" all'odio

In marcia
«Per un´Europa dei popoli: no ai nazionalismi»
Massa - Tredici di ottobre,13.10, data che nel cuore dell’Europa è stata scelta per dare inizio a un percorso di mobilitazione che arriverà a toccare 50 città, unite per chiedere solidarietà fra i popoli. Fra quelle città c'è anche Massa.

Contro i nazionalismi e l’odio che “sta alzando i toni”, cita la locandina, «è tempo di dire basta». «Lottare per l’Europa significa lottare per la dignità, i diritti, la giustizia, la libertà di espressione, la libertà di stampa, l’uguaglianza di genere, la tutela delle minoranze, la sostenibilità e la solidarietà per il futuro dei nostri figli», scrivono gli organizzatori.

Il simbolo dell’infinito è stato scelto dal movimento come manifesto dell’iniziativa, e verrà immortalato in una foto di gruppo in ogni piazza che aderirà all'evento. A Massa sarà piazza Aranci il luogo di ritrovo dei manifestanti, con il concentramento alle ore 17. Da lì la manifestazione proseguirà in diverse tappe, ognuna caratterizzata da performance artistiche e culturali. Alle 18 è il turno della musica live blues e reggae al bar Ecuador; a seguire, alle 20, l'intervento musicale di Ghery “American lullaby” e dell’Accademia Apuana della Pace, fra i promotori dell’evento, al circolo La vecchia Mandragora. Alle 21.45 proiezione video e reading di poesie al Jack Rabbit di via Bastione. E alle 23 chiusura del'evento davanti al teatro Gugliemi. Per informazioni 13.10.massa@gmail.com.
Giovedì 11 ottobre 2018 alle 18:38:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

A Massa tutte le sedute di Consiglio comunale si apriranno con l'inno nazionale. Sei favorevole o contrario?

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News