Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 23.08 del 12 Dicembre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

"ArchiviAmo": gli archivi del territorio si raccontano a Palazzo Ducale

Oggi 15 novembre alle 16 primo appuntamento con gli eventi del 160° dell’istituzione della Provincia di Massa-Carrara

`ArchiviAmo`: gli archivi del territorio si raccontano a Palazzo Ducale
Massa - Gli archivi sono la più preziosa memoria collettiva che i cittadini possiedono: un patrimonio inestimabile fatto di storie ma anche di curiosità, dal più grande al più piccolo hanno tutti qualcosa da raccontare che magari non è stato ancora conosciuto. Ma quanti sono gli archivi nella nostra Provincia? È possibile approfondire la loro conoscenza o iniziare ad avvicinarsi con “ArchiviAmo”, l’iniziativa in programma oggi, venerdì 15 novembre, a partire dalle 16 nella Sala della Resistenza del palazzo Ducale di Massa: otto di questi archivi si racconteranno a tutti e non sono agli addetti ai lavori in quello che è il primo evento delle celebrazioni del 160° anniversario dell’istituzione della Provincia di Massa-Carrara.

Un patrimonio da amare, da cui il gioco grafico del titolo scelto per la giornata, forse ai più sconosciuto, sarà presentato da Archiweb, la rete archivistica della Provincia di Massa-Carrara: nuove fonti per lo studio e la ricerca, recuperati, descritti, riordinati. I lavori realizzati negli ultimi anni di attività saranno raccontati in un intenso pomeriggio di brevi e chiare presentazioni: gli archivi della Fondazione Alessandro Malaspina, il progetto Archivi Storici Toscani (recupero in formato digitale degli inventari a stampa degli archivi storici toscani), l’Archivio Diocesano di Massa, gli archivi provinciali (archivio Ex APT e Archivio Cartografico), l’archivio storico dell’Istituto Valorizzazione Castelli, l’Archivio storico del comune di Montignoso, l’Archivio fotografico del Centro Culturale Apuano Luigi Bonacoscia, l’Archivio fotografico storico Raffaelli di Bagnone, il Censimento degli archivi fotografici della Provincia di Massa-Carrara e uno dei notevoli archivi censiti, l’Archivio fotografico della Biblioteca Civica di Massa. Nei giorni successivi sono inoltre in programma una serie di visite guidate nei diversi archivi del territorio: sarà così possibile a chiunque lo desideri conoscere da vicino gli archivi e i preziosi documenti che ospitano.

Archiweb è un servizio della Rete Provinciale delle Biblioteche di Massa Carrara (Re.Pro.Bi.) che intende promuovere il patrimonio documentale conservato negli archivi storici pubblici degli Enti territoriali e in quelli privati di particolare rilevanza. Si propone infatti di far incontrare gli archivi e la storia locale ad un pubblico più vasto di quello specialistico (che pure rimane un possibile utente), in particolare intende essere un supporto per la didattica della storia, per quelle scuole che intendono procedere a costruire laboratori di storia con l’utilizzo delle fonti.
Venerdì 15 novembre 2019 alle 14:49:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


Sondaggio

Regali di Natale, dove effettuerai prevalentemente i tuoi acquisti?


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News