Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 11.32 del 30 Marzo 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Tragedia in autostrada, è un massese di 56 anni la vittima dell'incidente | Foto

Vani i soccorsi prestati a Mauro Fischietti, l'automobilista deceduto nel grave incidente di mercoledì sera. Era un gioielliere e asso del poker

sul raccordo spezia-santo stefano
Tragedia in autostrada, è un massese di 56 anni la vittima dell´incidente<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/fotogallery/tragedia-in-autostrada-muore-massese-di-56-anni-733_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Foto</a></span>
Massa - Non c'è stato niente da fare ieri sera per Mauro Fischietti, la vittima 56enne del terribile incidente verificatosi sul raccordo tra La Spezia e Santo Stefano. Secondo una prima ricostruzione della dinamica, l'uomo, residente a Massa ma originario di Prato e titolare di una gioielleria in via 24 Maggio alla Spezia, avrebbe fatalmente e violentemente impattato contro il retro di un pulmino che trasportava le ragazze dello Spezia calcio femminile.

Lo scenario è quello, ormai noto agli automobilisti della zona, del raccordo puntellato di cantieri, con il traffico che a volte va a singhiozzo. La Polizia stradale indaga per definire gli esatti contorni della tragedia. Al vaglio anche l'ipotesi che alla base di tutto ci sia stato un malore della vittima, che lascia moglie e quattro figli.

Originario di Prato e residente a Massa, Fischietti era un asso del poker, online e non, in grado di dare del filo da torcere anche a professionisti del tavolo verde. Poco più di due anni fa Fischio63 - questo il suo nickname - aveva vinto 40mila euro a un torneo di Pokerstars e anche recentemente aveva infilato alcuni ottimi risultati.

N.R.

Giovedì 6 febbraio 2020 alle 12:59:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fotogallery


Notizie Massa Carrara







-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News