LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 01.14 del 22 Gennaio 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Scippi aumentati del 237%: l'ultimo episodio in centro

A Massa-Carrara un dato ben oltre le media toscana nel periodo 2010-2015. Inseguimento per le strade per fermare lo scippatore

Scippi aumentati del 237%: l´ultimo episodio in centro
Massa - L'ultimo episodio è avvenuto sabato sera nel pieno centro di Massa. Una donna, seduta nei tavoli esterni di un ristorante sotto i portici di via Zoppi a pochi passi dal Duomo, è stata scippata da un giovane in bicicletta. La borsetta era appesa alla sedia su cui era seduta la vittima che appena si è accorta di quanto accaduto ha iniziato a urlare attirando l'attenzione del titolare del ristorante e di un finanziere non in servizio, i quali hanno iniziato a inseguire il ragazzo insieme alla donna scippata. Un intento finito male quello del malvivente, visto che gli inseguitori sono riusciti a far cadere a terra il giovane e a recuperare la refurtiva. Lo scippatore è stato bloccato a terra dal finanziere che ha chiamato i colleghi che lo hanno arrestato.

Come dicevamo all'inizio dell'articolo, questo è solo l'ultimo episodio di una serie di scippi o, tecnicamente, furti con strappo, che sono cresciuti a dismisura negli ultimi anni, come testimoniano le statistiche per la provincia di Massa-Carrara. Gli ultimi dati Istat disponibili per il nostro territorio sono compresi tra il 2010 e il 2015 dicono che nel periodo di sei anni gli scippi denunciati alle forze dell'ordine sono passati dai 16 del 2010 ai 54 del 2015: boom del 237 percento. Un dato quello dei borseggi che è cresciuto in media in tutta la Toscana, ma il risultato di Massa-Carrara è ben oltre la media regionale che si è 'fermata' al +49 percento.
Lunedì 10 luglio 2017 alle 10:02:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News