Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Polstrada, Consap: «A Massa poliziotti costretti a turni di 21 ore»

La denuncia del sindacato arriva al Ministero dell'interno: «Deferito il comportamento della dirigente»

LA DENUNCIA
Polstrada, Consap: «A Massa poliziotti costretti a turni di 21 ore»
Massa - «Poliziotti spremuti come limoni, la nuova gestione del dirigente pro tempore vice questore aggiunto Serafina Di Vuolo si è fatta sentire in maniera scadente e personalizzata sottoponendo i suoi uomini a turni massacranti e a continui sacrifici». Non le manda a dire il sindacato di polizia Consap che interviene in difesa degli agenti della polstrada di Massa.

«E’ di questa settimana l’impiego di taluni che durante le ventiquattro ore sono stati costretti a lavorarne quasi ventuno! Questa situazione genera nei poliziotti notevole malcontento e frustrazione in quanto va ad incidere inevitabilmente e negativamente sull’organizzazione della vita personale e familiare del poliziotto e soprattutto ne mina la sicurezza nel servizio a causa della notevole stanchezza fisica e mentale. Cosa ancora più grave posta in essere dal Dirigente è l’atteggiamento intimidatorio nei confronti del sindacato e lesivo delle prerogative e dei diritti tale da danneggiarne l’immagine, cercando di attaccare la libera critica sindacale mediante richieste verbali e scritte, su dipendenti addirittura distolti dal loro servizio ordinario per rispondere in tal senso».

«Questo sindacato ha deferito il comportamento della dottoressa Di Vuolo agli Uffici preposti del Ministero dell’Interno richiedendo l’apertura di una inchiesta amministrativa, si riserva di valutare la denuncia per comportamento antisindacale ai sensi dell’art. 28 Legge 300/1970».
Lunedì 10 settembre 2018 alle 18:16:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News