LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Persona investita da treno: rallentata la linea tra Massa e Forte dei Marmi

Suicidio sui binari. Squadra del 118 al lavoro per recuperare il cadavere

Persona investita da treno: rallentata la linea tra Massa e Forte dei Marmi
Massa - Trenitalia fa sapere che per l'investimento di una persona all'altezza della stazione di Forte dei Marmi, il traffico ferroviario fra Forte dei Marmi e Massa Centro (linea Pisa - Genova) è sospeso dalle 17.20.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della polizia di Stato insieme a una squadra del 118 impegnata a recuperare il cadavere depezzato. Sembrerebbe si sia trattato di un suicidio. Al momento non è chiaro se ad essere travolto sia stato un uomo o una donna.

Da Trenitalia:

Aggiornamento ore 19.25
Sta tornando gradualmente alla normalità, dalle 19.25, il traffico ferroviario fra Forte dei Marmi e Massa Centro (linea Pisa - Genova) sospeso dalle 17.20 e poi parzialmente riattivato alle 18.50, per l'investimento di una persona all'altezza della stazione di Forte dei Marmi.
I treni in viaggio hanno registrato ritardi medi di 30 minuti, con punte massime di 80 minuti, ad eccezione del convoglio investitore che ha maturato un ritardo di 130 minuti. Sei regionali sono stati cancellati, sei quelli limitati nel percorso.
Trenitalia comunica che nel corso dell'interruzione la mobilità è stata garantita da un servizio con autobus.

Aggiornamento ore 18.50
Attivata la circolazione a senso unico alternato, su un solo binario, con ritardi fino a 80 minuti.

Aggiornamento ore 18.30
Attivato da Trenitalia un servizio con autobus fra Viareggio e Massa Centro.
In corso la riprogrammazione dell'offerta di trasporto.
Proseguono gli accertamenti di rito da parte dell'Autorità Giudiziaria.
Giovedì 17 maggio 2018 alle 18:06:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News