LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 21.55 del 21 Settembre 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Percorre la Cisa dopo aver fumato hashish: denunciato

L'uomo, un cremonese di trent'anni, è stato fermato dalla statale di Pontremoli sabato mattina

Percorre la Cisa dopo aver fumato hashish: denunciato
Massa - Un cremonese di trent'anni ha percorso l'autostrada della Cisa sotto l'effetto di stupefacenti: è successo sabato mattina. L'uomo era diretto verso il mare quando una pattuglia della stradale gli si è affiancata per sorpassarlo. Senonché, ha rallentato e si è fermato in
corsia di emergenza. La polizia è prontamente tornata indietro per prestare soccorso, pensando avesse accusato un malore o un guasto al veicolo.

Quando i poliziotti gli si sono avvicinati, l'uomo ha spiegato di essersi dovuto fermare per
rispondere al telefono. Tuttavia, il suo stato d'agitazione lo ha tradito. Ispezionando il veicolo, gli agenti hanno trovato dell'hashish nascosto in una tasca anteriore dello zaino posto sul sedile posteriore. Accanto ad esso una tradizionale sigaretta, che probabilmente stava per "arricchire" con la droga.

Il conducente era uno stato talmente alterato da lasciare presupporre l'uso pregresso di stupefacenti. Gli agenti l'hanno accompagnato al pronto soccorso, dove l'esame tossicologico ha confermato che stesse guidando sotto l'effetto dell'hashish.

Il trentenne cremonese ha subito una denuncia e il conseguente ritiro della patente. Dopo la segnalazione alla prefettura di Cremona, rischia di non poter guidare per i prossimi due anni.
Prima di poter tornare in possesso del documento dovrà superare rigorosi controlli medici.
Giovedì 31 agosto 2017 alle 10:58:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





FOTOGALLERY


VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News