Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 06.07 del 6 Luglio 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

In tasca marijuana, eroina e un coltello a serramanico. Fermato dalla Polizia

Un uomo di 40 anni massese è stato denunciato per spaccio e detenzione fuori dalla propria abitazione di un arma da taglio.

In tasca marijuana, eroina e un coltello a serramanico. Fermato dalla Polizia
Massa - Denunciato per spaccio di stupefacenti, per l’ingiustificata detenzione fuori dalla propria abitazione dell’arma da taglio e per detenzione abusiva di munizioni. Questo l'epilogo di un controllo di un uomo di 40 anni massese da parte delle volanti della Questura di Massa-Carrara.
Nell’ambito degli ordinari servizi di controllo del territorio, gli agenti hanno notato un uomo aggirarsi con fare sospetto nei pressi di un bar. Alla vista degli uomini in divisa, il soggetto ha accelerato l’andatura dando l’impressione di volersi sottrarre ad un possibile controllo.

Gli operatori, una volta identificato il soggetto, gravato da numerosi precedenti relativi allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno quindi deciso di sottoporlo ad un controllo approfondito al termine del quale hanno rinvenuto della sostanza stupefacente del tipo marijuana, un involucro contenente eroina e un coltello a serramanico di 18 cm.

Il controllo è stato quindi esteso alla sua abitazione, dove lo stesso deteneva sostanza stupefacente di tipo marijuana dal peso di 2,60 gr; eroina dal peso di 0,90 gr; 11 contenitori di metadone; 1 bilancino di precisione; banconote in diverso taglio detenute all’interno di un pacchetto di sigarette, verosimilmente provento dello spaccio, e 3 proiettili di diverso calibro illegalmente detenuti.

Il 40 enne massese, pertanto, è stato deferito all’autorità giudiziaria per spaccio di stupefacenti, per l’ingiustificata detenzione fuori dalla propria abitazione dell’arma da taglio e per detenzione abusiva di munizioni.
Mercoledì 24 giugno 2020 alle 17:33:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Contagi e vittime sono in calo da tempo in Italia e i numeri del Covid sono quelli che si registravano a febbraio nei primissimi giorni della futura pandemia. Voi quali sensazioni avete oggi?


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News