Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 22.35 del 25 Giugno 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Droga, inseguimento in via Baracchini: arrestato spacciatore

È uno dei risultati portato a termine dalla polizia di Stato nell'ambito dei controlli disposti da questore per il territorio di Massa

sotto il viadotto a12
Droga, inseguimento in via Baracchini: arrestato spacciatore
Massa - Nella giornata di giovedì 23 maggio 2019, in attuazione a specifici servizi di controllo del territorio disposti dal questore di Massa-Carrara, gli agenti della squadra Volante della Questura hanno posto in essere a Massa una serrata attività, finalizzata alla prevenzione e al contrasto dei reati di tipo predatorio e in materia di stupefacenti, con particolare attenzione dedicata alla zona della stazione ferroviaria ed ai contesti urbani più a rischio di degrado.

Nell'ambito di questi controlli, le Volanti, in via Baracchini a Marina di Massa in prossimità del viadotto autostradale A12, intervenivano interrompendo una cessione di sostanza stupefacente tra due persone, bloccando nella circostanza cittadino marocchino, noto alla Polizia di Stato per molteplici pregressi reati commessi in materia di spaccio di droga e immigrazione clandestina. Dopo un lungo inseguimento lungo la predetta via, lo straniero veniva bloccato dagli agenti e, sottoposto a perquisizione, veniva trovato in possesso di una dose termo-saldata di sostanza stupefacente del tipo cocaina e di varie banconote di piccolo, taglio provento della predetta attività illecita. Per tali ragioni il reo veniva tratto in arresto per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e per resistenza e violenza a pubblico ufficiale, secondo le indicazioni del Pubblico Ministero di turno.

Nella giornata di ieri, 24 maggio 2019, il Giudice per le Indagini Preliminari di Massa, in sede di celebrazione del rito direttissimo convalidava l’arresto del cittadino magrebino a cui veniva applicata inoltre la misura cautelare del divieto di dimora nella provincia di Massa Carrara.

Sempre nello stesso pomeriggio la Squadra Volante della Questura operava congiuntamente agli Agenti della Polizia Municipale di Massa, nell’espletamento di alcuni controlli amministrativi, compiuti presso alcuni esercizi commerciali e di ristoro, procedendo al controllo di numerosi avventori.
Sabato 25 maggio 2019 alle 16:23:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


Sondaggio

Sei favorevole o contrario alla riapertura al traffico nel centro storico di Massa?

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News