Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Denuntrite, maltrattate e abbandonate: l'odissea delle due capre salvate

L'assessore Ravagli e la consigliera Mannini intervengono sul caso dei due animali recuperati domenica pomeriggio: «Gli è stato strappato il bottone di identificazione dalle orecchie»

«trasferite in struttura idonea»
Denuntrite, maltrattate e abbandonate: l´odissea delle due capre salvate
Massa - L'assessore Veronica Ravagli e il consigliere della Lega Irene Mannini intervengono in merito all'allarme scattato pochi giorni fa per due capre rinvenute in zona industriale e gentilmente ospitate temporaneamente da un nostro concittadino. «L'amministrazione comunale si è subito attivata per provvedere alla loro sistemazione e per farle visitare da un veterinario specializzato, in quanto gli animali presentano problemi di salute – dichiarano – Gli animali sono stati trovati in stato di denutrizione e maltrattamento e gli è stato strappato il bottone di identificazione dalle orecchie impedendo così di poter risalire al loro proprietario».

Le capre, lo ricordiamo, sono state recuperate in zona industriale dopo due ore di tentativi dai volontari della Croce Oro di Massa-Carrara e dalla polizia municipale, come abbiamo riportato nel nostro articolo di lunedì mattina. «Grazie al lavoro della polizia municipale – dicono i due amministratori – nel nome di Laura Crapanzano, alla nostra prontezza e alla preziosa disponibilità del gestore del Wwf Luca Giannelli, gli animali sono stati trasferiti presso il Parco del Wwf dove verranno nutriti, visitati e curati. Una volta rimesse in sesto, le capre verranno trasferite presso una struttura idonea. E' necessaria la massima attenzione e collaborazione tra cittadini e amministrazione per risolvere questo genere di situazioni. Ringraziamo quindi quei cittadini - concludono - che si sono attivati per aiutarci a mettere in salvo i due animali e condanniamo ogni tipo di maltrattamento».
Martedì 9 luglio 2019 alle 12:59:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News