Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Chiuso il cantiere in cui lavora, multa di 400 euro per "spostamento ingiustificato"

Massa - Nella mattinata di domenica, presso il casello autostradale di Massa, è stato fermato e controllato un soggetto di etnia polacca di 53 anni alla guida di un furgone proveniente da Parma. E’ risultato essere un dipendente di un cantiere nautico di Carrara, attualmente chiuso, che non avendo giustificato motivo per lo spostamento effettuato, è stato sanzionato ai sensi dell’art. 4 del d.l. 25 marzo 2020 nr. 19 che prevede la sanzione amministrativa da euro 400 a euro 3000. Trattandosi di cittadino non residente nel territorio italiano, ha dovuto versare in contanti la somma prevista in misura ridotta di Euro 373,43 all’atto della verbalizzazione.

L'operazione, realizzata negli ultimi giorni, a partire dal fine settimana, si inserisce nell'ambito dei controlli che sono stati intensificati dei reparti della Guardia di Finanza nella Provincia di Massa Carrara, in ottemperanza alle disposizioni dei vari decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri attuando le misure predisposte dalla Prefettura e dalla Questura per la verifica del rispetto dei divieti imposti in relazione all’emergenza in atto.
Il periodo, caratterizzato da condizioni climatiche favorevoli, ha indotto numerosi cittadini a muoversi nonostante i divieti relativi al contenimento dei contagi da coronavirus (di cui verrà data notizia in seguito). Sono stati impegnati 75 militari, in 35 turni di pattuglia, in attività di perlustrazione ed osservazione con particolare riguardo al controllo economico del territorio per gli aspetti riguardanti il regolare svolgimento delle attività commerciali. Il dispositivo attuato ha previsto anche la predisposizione di attività in ambiente marittimo operate dagli equipaggi della Sezione Operativa Navale di Marina di Carrara.
Giovedì 9 aprile 2020 alle 13:13:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News