Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 08.31 del 22 Ottobre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Carabinieri, 4 arresti tra il 25 aprile e 1 maggio

31enne massese sorpreso con 3kg di marijuana in macchina

Carabinieri, 4 arresti tra il 25 aprile e 1 maggio
Massa - La Compagnia Carabinieri di Massa, avvalendosi dello sforzo degli uomini delle dipendenti Stazioni e del Nucleo Operativo e Radiomobile, ha messo in campo un importante sforzo operativo indirizzato ad intensificare i controlli nei giorni in cui era previsto un incremento di turisti e del traffico veicolare, sia in Lunigiana che sulla costa apuana.

I circa 70 militari messi in campo in questi controlli straordinari si sono concentrati soprattutto nel garantire la viabilità nelle maggiori arterie stradali e nel controllare gli esercizi pubblici “ingolfati” dai numerosi turisti, al fine di prevenire disagi e garantire un sereno soggiorno a tutti quanti.

Proprio durante l’espletamento di tali servizi i militari hanno tratto in arresto 4 soggetti, deferito in stato di libertà 3 persone per guida in stato di ebbrezza e controllato 159 persone e 111 mezzi. Il lavoro degli uomini dell’Arma si è sviluppato anche sul versante contravvenzionale, dove sono state elevate ben 18 contravvenzioni al Codice della Strada per un totale di circa 5000 euro, come anche nei locali pubblici dove non sono state riscontrate irregolarità.

In particolare, durante il ponte del 1 Maggio, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, impegnati in un servizio volto al controllo del traffico veicolare a ridosso del casello autostradale di Massa, hanno fermato un’auto di cortesia per un normale controllo di polizia.

Il giovane al volante, un 31enne massese, ha destato però subito sospetto per il suo atteggiamento nervoso nei confronti degli uomini in divisa e per questo gli stessi hanno perquisito il ragazzo e l’autovettura. L’esito della perquisizione confermava quanto sospettato dai Carabinieri: celati dentro l’autovettura infatti vi sono stati trovati 3 kg di marijuana confezionati in 60 panetti da 50 gr.

Per il giovane sono subito scattate le manette ai polsi per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La convalida, avvenuta in data odierna, ha confermato per il giovane gli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Gli altri 3 soggetti sono stati arrestati invece su ordine di carcerazione arrivati a seguito di indagini svolte dalle Stazioni di Fivizzano, Massa e Marina di Massa nei confronti di soggetti dediti a reati contro il patrimonio e di spaccio di sostanze stupefacenti.

Infine, a seguito dei numerosi controlli incentrati sulle strade maggiormente trafficate, sono stati deferiti per guida in stato di ebbrezza 3 soggetti, i quali si sono visti ritirare i documenti di guida per valori di etanolo nel sangue di 0.96 g/L, 2.60 g/L e per essersi rifiutato di sottoporsi all’accertamento con l’etilometro.
Giovedì 3 maggio 2018 alle 11:22:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News