Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 13.03 del 26 Giugno 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

«Sversa marmettola e lavora di notte». Segheria al centro delle proteste

All'ex Mattatoio le segnalazioni dei residenti raccolte da Massa Città in Comune. L'assessore all'ambiente Veronica Ravagli: «Presto un sopralluogo»

ambiente e salute
«Sversa marmettola e lavora di notte». Segheria al centro delle proteste
Massa - Attività di lavorazione del marmo fuori dagli orari consentiti e sversamenti di marmettola nel Frigido, una segheria di Massa è causa di proteste e segnalazioni da parte di alcuni cittadini. A raccoglierle è il collettivo di sinistra Massa Città in Comune: «Ancora una volta è apparso l’ennesimo sversamento di marmettola che dalla gora di via Galvani finisce nel Frigido – scrive il collettivo – Si sarebbe potuto evitare? Certo, perché da quanto ci hanno riferito i residenti la Polizia Municipale è stata chiamata a intervenire».

Il collettivo chiede alle istituzioni se le aziende in questione hanno tutte le autorizzazioni necessarie a svolgere le attività di lavorazione del marmo, in quanto raccontano di aver registrato qualche “anomalia” negli orari di attività regolarmente consentiti dal Comune di Massa. E non solo. «I residenti vogliono capire se tutte le aziende inserite in quell’area hanno le necessarie autorizzazioni a svolgere attività di lavorazione del marmo, dato che sembrerebbe che ci siano aziende che tranquillamente lavorano la notte fuori dagli orari e che basterebbe fare una telefonata al giusto comando per far uscire i responsabili a spegnere gli impianti».

Da qualche settimana inoltre sono stati aperti i cantieri per la realizzazione degli alloggi popolari nella zona dell'ex Mattatoio e le preoccupazioni del collettivo si estendono anche alle condizioni di lavoro degli operai coinvolti nei cantieri «a 100 metri dalla Procura della Repubblica, accanto a strutture industriali che non hanno la certificazione sullo stato di conservazione delle coperture in amianto».

Dalle istituzioni arrivano messaggi di vicinanza ai cittadini dell'ex Mattatoio. Il vicecomandante della polizia municipale Piero Borghini, momentaneamente sostituto del comandante Santo Tavella, ha ricevuto la segnalazione del collettivo e intende comunicare all'ispettore Bertelloni competente in materia, e fuori servizio al momento della chiamata della Voce Apuana, le rimostranze dei residenti. Da palazzo civico l'assessore Veronica Ravagli annuncia inoltre un imminente sopralluogo nella zona dell'ex Mattatoio, in programma per lunedì 29, e l'intenzione di segnalare all'assessore alle attività produttive i disagi dei cittadini. «Interverremo prontamente per gli accertamenti necessari – assicura Ravagli – vorrei rassicurare della nostra vicinanza i cittadini».
Sabato 27 aprile 2019 alle 12:24:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


Sondaggio

Sei favorevole o contrario alla riapertura al traffico nel centro storico di Massa?

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News