Ultimo aggiornamento ore 08.53 del 23 Agosto 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

"La pizza non è piccante" e lui la prende a schiaffi

Violento litigio familiare in una casa del centro di Massa. L'uomo, un quarantenne massese, è stato denunciato. La moglie dopo essere fuggita in strada si è trasferita dai parenti

`La pizza non è piccante` e lui la prende a schiaffi
Massa - Ancora violenza sulle donne: la pizza non è abbastanza piccante e lui la prende a schiaffi. È successo in una casa nel centro di Massa dove il pesante litigio familiare è stato fermato dall’arrivo della polizia che ha bloccato e denunciato il marito.

Lui, un quarantenne massese, che si è scagliato violentemente sulla moglie la quale fortunatamente è riuscita a fuggire in strada e chiamare la polizia.

Arrivati sul posto, gli agenti hanno provato a calmare l’uomo e gli hanno chiesto la ragione di questa reazione spropositata. Lui ha risposto secco che “la pizza non era abbastanza piccante”.

La donna successivamente ha evidenziato alla polizia che non era la prima volta che il marito alzava le mani su di lei. Così ha deciso di denunciare il marito e si è trasferita a casa di parenti.
Venerdì 7 luglio 2017 alle 09:54:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara






VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore: Luca Borghini

Privacy e Cookie Policy