Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 11.02 del 13 Dicembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Zone montane senza segnale, approvata mozione per superare il problema

Il Consiglio comunale di Massa ha dato il via libera all'unanimità per dare mandato al sindaco di attivarsi nei confronti dei gestori delle compagnie telefoniche, chiedendo il rispetto degli accordi

esulta forza italia
Zone montane senza segnale, approvata mozione per superare il problema
Massa - Nell'ultimo Consiglio comunale di Massa di martedì è stato approvata all'unanimità dei presenti (24 votanti, 24 favorevoli) la mozione presentata da Forza Italia sull'installazione delle antenne di telefonia cellulare nelle zone montane di Massa e più precisamente per servire i paesi di Guadine, Gronda, Resceto, Renara, Casagna e Redicesi.

Con la stessa il Consiglio comunale ha impegnato il sindaco e la giunta ad attivarsi nei confronti dei gestori delle compagnie telefoniche, chiedendo il rispetto degli accordi e dei protocolli d'intesa sottoscritti negli anni passati, i quali prevedevano l'installazione delle infrastrutture di telefonia mobile nelle zone scoperte della montagna.

«Facciamo notare – affermano Stefano Benedetti, Giovanbattista Ronchieri e Sergio Bordigoni di Forza Italia – che nessuna delle passate amministrazioni comunali di centro sinistra è riuscita nell'intento. L'idea è nata durante i sopralluoghi fatti dalla delegata della montagna Giorgia Garau, la quale ha individuato le zone scoperte e proposto la mozione al nostro gruppo consiliare. Preciso che il parere dell'amministrazione comunale è stato favorevole con l'impegno dell'assessore Andrea Cella ad attivarsi da subito per cercare di risolvere il problema».
Giovedì 22 novembre 2018 alle 19:31:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News